Home » App & Gaming » Pagare Firefox per accedere a tutti i siti senza pubblicità: l’idea di Mozilla
Mozilla Firefox

Pagare Firefox per accedere a tutti i siti senza pubblicità: l’idea di Mozilla

di Roberto Naccarella

Trovare un utente a cui non dia particolarmente fastidio la pubblicità su internet è un’impresa titanica, e non è certo un caso se la stragrande maggioranza di coloro che navigano sul web utilizzano i cari vecchi “adblocker” per godersi articoli, video e tutto ciò che offre internet senza essere disturbati da spot e annunci. Tuttavia, non si può non sottolineare che è la pubblicità a consentire a molti siti di esistere e di garantire agli utenti tutto ciò che cercano.

Pensiamo ad esempio alle varie testate giornalistiche, chiamate ad offrire un’informazione di qualità. Ecco perchè, da qualche tempo, alcune aziende stanno ragionando su questo aspetto, provando a studiare delle buone formule. Una di queste è Mozilla, che sta pensando di chiedere agli utenti di “pagare” Firefox per poter usufruire di tutti quei siti che sono sprovvisti di qualsiasi tipo di pubblicità.

Il pagamento viene poi “girato” da Firefox agli editori dei siti d’informazione, che possono così contare su importanti introiti senza essere costretti a piazzare annunci vari sul proprio portale. Il progetto di Mozilla è ancora in fase embrionale, anche perchè ci sono diversi aspetti che devono ancora essere risolti. Ad esempio, l’azienda dovrà chiarire le modalità di creazione dell’account, chi parteciperà all’iniziativa e se la stima dei soldi raccolti sarà sufficiente a garantire la sopravvivenza di questi siti.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti