Home » Software » Grave falla NFC minaccia gli utenti Android: aggiornate alle patch di Ottobre
app per pagare

Grave falla NFC minaccia gli utenti Android: aggiornate alle patch di Ottobre

di Roberto Naccarella

Una delle caratteristiche a cui guardano sempre con grande attenzione gli utenti è senza dubbio la costanza degli aggiornamenti. Oltre a quelli principali, sono molto importanti anche gli update che consentono ai vari telefoni di ottenere le ultime patch di sicurezza, in modo tale da garantire la piena sicurezza dei dispositivi. Le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di ottobre 2019 risolvono un problema piuttosto pericoloso per tutti i device equipaggiati con Android 8 Oreo o versioni successive e un modulo NFC.

Quando si trasmette un file (audio, video, documenti, foto, ecc.) tramite la connettività NFC, che consente il trasferimento semplicemente avvicinando due smartphone, si attiva il servizio Android Beam: la falla a livello di sicurezza si trovava proprio lì, ed è stata scoperta dal ricercatore Y. Shafranovich. In sostanza, con questo bug il malintenzionato riusciva a trasmettere un’applicazione ad uno smartphone senza che l’utente ne fosse a conoscenza.

Addirittura, con la falla era possibile installare l’app malevola sul telefono del malcapitato, fino ad eseguirla. Fortunatamente, le patch di sicurezza di ottobre 2019 vanno a risolvere proprio questa problematica, consentendo agli utenti di poter utilizzare tranquillamente il protocollo NFC per scambiare rapidamente i file. Anche per questo il consiglio per tutti gli utenti è di procedere immediatamente all’aggiornamento.

via: ZDNet

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti