Home » App & Gaming » WhatsApp introduce l’opzione per non essere aggiunti ai gruppi
whatsapp galaxy S10

WhatsApp introduce l’opzione per non essere aggiunti ai gruppi

di Roberto Naccarella

Utilizzare WhatsApp significa anche dover sottostare ad alcune situazioni un po’ fastidiose, come ad esempio gli amici che ci aggiungono a vari gruppi. La piattaforma di messaggistica ha ragionato molto su questo aspetto, tanto da realizzare una nuova funzione che consente agli utenti di evitare proprio questa eventualità. E’ stata infatti implementata una nuova opzione nel menu Impostazioni che consente a coloro che usano WhatsApp di decidere a quali contatti impedire la propria aggiunta ai vari gruppi.

Una volta sul menu Impostazioni, basta cliccare su Account, Privacy e infine su Gruppi. La nuova funzione è disponibile sia per iOS che per Android. Fino ad oggi l’utente poteva decidere di non farsi più aggiungere ai vari gruppi, ma l’unica funzione disponibile era “Nessuno”, che impediva quindi l’operazione di aggiunta a tutti i contatti. Ora invece l’utente può applicare il mini “ban” solo a determinati contatti.

Oltre al fastidio di dover gestire le notifiche di troppi gruppi, trovarsi in chat con gente che non si conosce comporta anche la condivisione di dati cosiddetti “sensibili”, come il proprio numero di telefono o anche l’immagine del profilo, senza che l’utente ne dia l’assenso. La nuova funzione dovrebbe essere disponibile fra pochissimo tempo per tutti gli utenti.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti