Home » Software » Android Auto Wireless arriva in Italia: ecco gli smartphone compatibili
android auto

Android Auto Wireless arriva in Italia: ecco gli smartphone compatibili

di Michele Ingelido

Uno dei limiti più grandi di Android Auto è stato l’obbligo di utilizzare un cavo USB per collegare lo smartphone al proprio veicolo. Ma adesso per alcuni dispositivi non è più necessario, perchè la modalità wireless della piattaforma è arrivata anche in Italia. Per cui adesso è possibile collegare i dispositivi compatibili al sistema di infotainment della propria auto anche senza fili.

Oltre che in Italia, la modalità wireless è arrivata anche in altri Paesi: Australia, Austria, Germania, Francia, India, Irlanda, Nuova Zelanda, Filippine, Singapore, Sud Africa, Sud Corea, Spagna, Taiwan e Inghilterra. Ma quali sono gli smartphone compatibili con Android Auto Wireless? Per ora purtroppo sono pochi e si tratta solo di modelli Google e Samsung. Per quanto riguarda Google, abbiamo Pixel 3, 3 XL, 4 e 4 XL. Sono poi supportati Samsung Galaxy S8, S8+, S9, S9+, S10, S10+, Note 8, Note 9 e Note 10.

Infine, supportano la modalità senza fili della piattaforma anche tutti gli smartphone Samsung con il sistema operativo Android 10.0 o versioni successive. Per usare la nuova modalità c’è bisogno dell’app Android Auto alla versione 4.7 o successive. Inoltre, per la configurazione iniziale è necessario l’uso di un cavo USB di alta qualità. Sul sito ufficiale trovate anche tutti i sistemi di infotainment compatibili.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti