Home » App & Gaming » EA Access e Origin Access si fondono: nasce EA Play (in due versioni)
ea play

EA Access e Origin Access si fondono: nasce EA Play (in due versioni)

di Roberto Naccarella

Una fusione che dovrebbe servire a rendere più funzionali i servizi di streaming dedicati ai videogiochi. E’ questo l’obiettivo di Electronic Arts, che nei giorni scorsi ha comunicato di aver completato la fusione in un’unica entità dei suoi servizi di streaming EA Access ed Origin Access. Il nuovo servizio prende invece il nome di EA Play, e stando a quanto comunicato dalla stessa azienda dovrebbe debuttare ufficialmente nella giornata di domani, martedì 18 agosto.

Il servizio verrà comunque proposto in due versioni, ovvero EA Play Standard e Pro. Come hanno già fatto notare diversi siti che seguono da vicino le vicende della Electronic Arts, la versione Standard dovrebbe di fatto rappresentare la “vecchia” versione Basic di Access e Origin Access, mentre le versioni “Premier” dei nuovi servizi di streaming videoludico di Electronic Arts verranno di fatto eliminate in favore di EA Play Pro.

Perchè la società ha scelto il nome Play? Non ci sono conferme ufficiali, anche se gli esperti del settore ritengono che la decisione della Electronic Arts derivi dall’evento Electronic Arts Play Live, che si terrà all’interno dell’Electronic Entertainment Expo (E3), la famosa fiera dei videogiochi in programma per giugno 2021. Ma oltre al nome, cambierà anche qualcosa a livello di contenuti? Sempre stando a quanto riferito da Electronic Arts non dovrebbe arrivare alcuna modifica rispetto alle modalità di gioco.

Via: Venture Beat

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti