Home » App & Gaming » Resident Evil diventa una serie TV: sarà disponibile su Netflix
resident evil

Resident Evil diventa una serie TV: sarà disponibile su Netflix

di Roberto Naccarella

La serie ispirata a Resident Evil arriverà presto su Netflix. Ad annunciarlo è proprio la società fondata a Scotts Valley, che precisa anche alcuni dettagli che riguardano la trama. Il tutto si svilupperà su due linee temporali differenti, con la prima storia che vede protagoniste le due sorelle quattordicenni Jade e Billie Wesker, mentre nella seconda Jade cerca di sopravvivere in un Mondo messo in ginocchio dal virus T.

La serie è stata scritta da Andrew Dabb, famoso per essere stato il produttore esecutivo e lo showrunner di Supernatural. La produzione della serie ispirata alla saga videoludica è stata invece affidata a Constantin Film. Dabb ha confermato ai media di essere un fan sfegatato di Resident Evil, e ha voluto tranquillizzare tutti coloro che amano alla follia il gioco: le atmosfere del celebre titolo verranno riprodotte fedelmente nella serie.

Nel corso delle puntate vedremo i personaggi principali che hanno consentito a Resident Evil di diventare famoso in tutto il mondo, ma non mancheranno nuovi volti e anche mostri mai visti fin qui. I primi due episodi saranno diretti da Bronwen Hughes, che ha già lavorato in The Walking Dead e The Journey Is The Destination. In tutto, gli episodi della serie dovrebbero essere otto: finora non è stata comunicata la data di uscita ufficiale.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti