Home » Gadget » Apple presenta AirPods Max: prezzi alle stelle, ma un audio pazzesco
apple airpods max

Apple presenta AirPods Max: prezzi alle stelle, ma un audio pazzesco

di Carlo Desi

Arriveranno sul mercato il prossimo 15 dicembre anche se sono già in pre-ordine. Stiamo parlando di una delle novità più attese dagli appassionati di musica e dai fans di Apple, ovvero le AirPods Max. L’azienda, infatti, ha annunciato ufficialmente queste nuove cuffie wireless over-ear destinate a lasciare il segno sul mercato per le eccellenti performances promesse a livello di suono. Ma si tratterà di un modello elitario, visto il prezzo.

AirPods Max: un design inconfondibile

Con gli AirPods Max, Apple non si è di certo smentita. Le nuove cuffie, infatti, affascinano già al primo sguardo. Da subito, infatti, si intuisce l’elevata qualità dei materiali e non soltanto. Le parti superiori delle nuove AirPods Max sono realizzate in maglia traspirante e l’intera struttura delle cuffie è ideata per permettere una minore pressione sulla testa. L’archetto è in acciaio inossidabile con funzione telescopica che permette di accorciare o aumentare la lunghezza dei braccetti in base alla forma del cranio.

Questi dettagli rendono gli AirPods Max tra le cuffie più flessibili e comode in assoluto, in grado di garantire all’utilizzatore un confort al di sopra di ogni aspettativa. Ogni singolo cuscinetto, poi, è in grado di muoversi in maniera del tutto indipendente per “ricoprire” al meglio l’orecchio e dare il via, grazie al memory foam con cui sono progettati, ad un’esperienza audio che ha pochi eguali sul mercato.

Qualità audio sopra ogni aspettativa

Le AirPods Max sono in grado di garantire una qualità audio che è difficile trovare, ad oggi, tra la concorrenza. Questo è possibile grazie ad una serie di funzionalità che, messe insieme, consentono di ottenere risultati di tale portata. Il segreto sta indubbiamente nell’audio computazionale che a sua volta conta su un elevato numero di fattori per dare il meglio. Cuffie troppo strette o larghe?

Non è un problema che riguarderà questo gioiello di Apple in particolare grazie all’equalizzatore adattivo che, come ci dice il termine stesso, riesce ad adattare l’emissione dei suoni (in particolare dei bassi) in base alle condizioni in cui “operano” le cuffie in diretta. Le AirPods Max sono, poi, dotate della cancellazione attiva del rumore. Grazie ai 4 microfoni incorporati nei cuscinetti (di cui 3 esterni ed uno interno) i rumori provenienti dall’ambiente esterno vengono immediatamente captati e “riparati” in modo da garantire agli utenti un ascolto pulito fatto solo ed esclusivamente della propria musica preferita.

Premendo semplicemente il tasto che controlla la riduzione del rumore è, poi, possibile selezionare la cosiddetta modalità trasparenza che consente di “stoppare” la riduzione del rumore e far captare (anche mentre si ascolta la musica) ciò che avviene nell’ambiente circostante. Tutto avviene con la massima naturalezza senza che né l’una né l’altra componente ne risentano in termini di qualità di suono.

Cuffie per pochi?

Le AirPods Max sfruttano appieno tutto lo spazio che circonda chi li utilizza. Questo è quello che viene definito audio spaziale dal momento che è in grado di collocarsi facilmente in ogni parte dello spazio, adattandosi perfettamente ai movimenti degli utilizzatori e fornendo una fedeltà di suono quasi come se si fosse in una sala cinematografica. Particolari sensori di cui sono dotate le cuffie consentono loro di rilevare in maniera del tutto automatico quando sono indossate e quando, invece, non lo sono. Tolte le cuffie, in automatico, la riproduzione andrà in pausa.

Nel momento in cui non vengono utilizzate e sono, dunque, riposte nella loro particolare custodia (la Smart Case), l’autonomia della batteria delle nuove cuffie di Apple viene preservata grazie all’attivazione automatica della modalità a basso consumo energetico. Del resto, le nuove cuffie di Apple offrono ben 20 ore di autonomia in riproduzione. Proibitivi i prezzi che faranno sì che AirPods Max saranno la scelta di pochi. Il prezzo, infatti, partirà da 629 euro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti