Home » App & Gaming » Xbox, PlayStation e Nintendo uniscono le forze: ecco cos’hanno in mente
xbox nintendo playstation

Xbox, PlayStation e Nintendo uniscono le forze: ecco cos’hanno in mente

di Roberto Naccarella

La sicurezza è diventata sempre più un fattore cruciale nel mondo della tecnologia, e da qualche tempo anche nel settore del gaming. Anche per questo, i maggiori produttori hanno deciso di unire le forze e collaborare per garantire la massima sicurezza agli utenti. Sui suoi canali ufficiali, Xbox ha infatti comunicato di aver avviato una partnership con Nintendo e PlayStation per sviluppare nuovi sistemi che vadano a proteggere soprattutto i giocatori più giovani e a rischio.

Al momento Xbox non ha fornito alcun dettaglio “tecnico”, soffermandosi principalmente su cosa ha spinto i tre colossi ad avviare questa collaborazione. Oltre alla necessità di una corretta prevenzione, Xbox, Nintendo e PlayStation mirano ad una responsabilità nei confronti della community, che viene considerata da tutte e tre le aziende come “entità globale”. Molto probabilmente assisteremo all’introduzione di nuovi sistemi di parental control e strumenti simili, in modo tale da raggiungere l’obiettivo prefissato, ovvero una “miglior comprensione e controllo dell’esperienza di gaming”.

Sempre in virtù di questa partnership, tutte e tre le aziende provvederanno a far sì che le proprie piattaforme raggiungano standard di sicurezza ancora più elevati, migliorando anche le segnalazioni di comportamenti inadeguati e scorretti. Una collaborazione che potrebbe anche estendersi ad altre realtà, come auspica Xbox alla fine del comunicato. Agli utenti non potrà che far piacere un’attenzione così alta nei confronti della sicurezza dei propri account e piattaforme di gioco.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti