Home » App & Gaming » GameStop: investitori miliardari in un giorno grazie a Reddit ed Elon Musk
elon musk jeff bezos

GameStop: investitori miliardari in un giorno grazie a Reddit ed Elon Musk

di Patrizia Maimone

Investire, si sa, è un rischio! Tale rischio, però, può portare anche grandi vantaggi sul piano economico. Questo è quanto accaduto, nelle ultime ore, tra le file di una delle più grandi catene di negozi di videogames al mondo. Stiamo parlando di GameStop. In base a quanto trapelato, infatti, pare che tre degli azionisti maggiori siano letteralmente diventati milionari grazie al loro investimento. Com’è andata? Vediamo i dettagli.

GameStop, azioni alle stelle

GameStop è stato protagonista, nelle ultime ore, di un vero e proprio boom finanziario. Un boom che ha portato un incredibile aumento delle azioni che è giunto, a dire il vero, un po’ inaspettato anche per tutti gli addetti ai lavori. Cos’è accaduto e perché? A gennaio diversi investitori “non professionisti” si sono organizzati su Reddit per acquistare azioni di GameStop andando, poi, a convincere anche qualche centinaio di utenti a seguire la medesima scelta.

Se lo scorso anno un’azione di GameStop valeva 4 dollari, nei primi giorni del 2021 tale valore è letteralmente schizzato a ben 147 dollari. Un bel balzo in avanti fatto nell’arco di pochissimo tempo ed alla luce dell’intervento anche del noto Elon Musk. Il numero uno di tesla, infatti, ha incoraggiato gli utenti con un appello scritto direttamente sui social.

Guadagni milionari

In un’ottica come quella appena descritta, è evidente che GameStop ha visto crescere il suo valore giorno dopo giorno. A beneficiarne in maniera più importante sono tre nomi noti della catena di negozi. Parliamo di Ryan Cohem, cofondatore di Chewy, di Donal Foss, fondatore della Credit Acceptance Corp e George Sherman, AD di GameStop.

In particolare, il primo dopo aver investito 76 milioni di dollari nel 2020 si ritrova, adesso, con un guadagno di 1,3 miliardi di dollari. Il secondo ha investito 12 milioni di dollari per la sua quota di GameStop ritrovandosi, oggi, con un valore di ben 500 milioni di dollari. Il terzo, infine, possiede il 3,4% della società (la quota più piccola tra i tre) ed oggi il suo investimento è arrivato a 500 milioni di dollari. Le azioni di questi tre “vincitori” sono ancora nelle loro mani. Nessuno di loro, infatti, ha pensato di venderle. Sarà stata la scelta giusta? Cambieranno idea? Il tempo ci darà le risposte! Vi terremo aggiornati.

Intanto le piattaforme hanno bloccato gli investimenti, che dopo un ulteriore tweet di Elon Musk si sono spostati anche su Dogecoin e Bitcoin. L’altcoin ha appena registrato il massimo storico salendo dell’800% in un solo giorno e arrivando per poco e per la prima volta a raggiungere la capitalizzazione di Bitcoin. La ricchezza istantanea nell’era del web è sempre più frequente, anche se solo per chi ha il giusto colpo di fortuna.

Fonte

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti