Home » Smartphone » Asus prepara un top di gamma compatto: Zenfone 8 Mini in arrivo
asus zenfone 7 e 7 pro

Asus prepara un top di gamma compatto: Zenfone 8 Mini in arrivo

di Roberto Naccarella

Anche ASUS pare intenzionata a lanciare uno smartphone “Mini”, ispirandosi così alla strada tracciata da Apple con gli ultimi iPhone. La compagnia taiwanese, stando a quanto affermato da DigiTimes, sarebbe infatti al lavoro su uno Zenfone 8 Mini, riprendendo proprio quanto fatto dal colosso di Cupertino con l’iPhone 12 Mini lanciato lo scorso ottobre assieme agli altri tre modelli di iPhone. Va detto che dopo un’iniziale attenzione nei confronti di questo prodotto, i dati relativi alle vendite hanno mostrato risultati inferiori rispetto a quanto auspicato da Apple.

Tuttavia, ASUS sembra particolarmente determinata a rilasciare un prodotto dalle dimensioni ridotte, che dovrebbe prendere il nome di Zenfone 8 Mini e posizionarsi nella sua serie di punta. Le caratteristiche di questo telefono sarebbero da top di gamma, nonostante il formato compatto. ASUS non si cura del fatto che in questo periodo di pandemia le persone preferiscano dotarsi di dispositivi con schermi molto ampi. Evidentemente, la compagnia di Taiwan guarda ad un futuro libero dal Covid-19, con gli utenti che torneranno ad avere attrazione verso device “tascabili”, maneggevoli e portatili.

Non sappiamo ancora se Zenfone 8 Mini sarà davvero uno dei nuovi smartphone di ASUS. Nel frattempo, trapela qualche indiscrezione anche su un altro telefono, il ROG Phone 5, che ha già ottenuto la certificazione TENAA. Il gaming phone dovrebbe arrivare con un processore Snapdragon 888 con 8 GB di RAM, tre fotocamere sul retro e un display da 6,78 pollici. A bordo ci sarebbe anche una batteria da 5960 mAh con ricarica rapida a 65W, il tutto in delle dimensioni complessive di 172,83 x 77,2 x 10,2 mm. Naturalmente una batteria così grande non avrebbe modo di esistere in uno smartphone compatto.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti