Home » Software » Il vaccino anti-Covid è ora prenotabile online per gli over 80 in Sicilia
vaccino Covid-19

Il vaccino anti-Covid è ora prenotabile online per gli over 80 in Sicilia

di Roberto Naccarella

In Sicilia è partita proprio oggi la prenotazione del vaccino anti-Covid. La Regione siciliana è la prima in tutta Italia ad avviare il sistema di prenotazione, grazie ad una proficua sinergia tra la Struttura commissariale nazionale per l’emergenza pandemica e Poste Italiane, che ha ufficializzato la novità. Da questa mattina, infatti, i cittadini siciliani con 80 anni e oltre, compresi i nati nel 1941, possono recarsi sul sito web della Regione Siciliana o sul portale siciliacoronavirus.it (ma anche sui siti della ASL regionale) per avere accesso al form prenotazioni.vaccinicovid.gov.it.

L’utente potrà scegliere il Centro vaccinale siciliano più vicino e prenotare così la somministrazione del vaccino per il Covid-19. Per effettuare la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e l’inserimento dei dati anagrafici. La prenotazione tramite la piattaforma online non è l’unica modalità per avere una data: come riporta anche l’ANSA, gli utenti con 80 anni e oltre possono infatti telefonare al numero verde 800.009.966, che risulta attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18, fatta eccezione per il sabato e i giorni festivi.

Il vaccino per il Covid-19 è ovviamente gratuito. In Sicilia sono circa 320.000 le persone interessate in questa prima fase, che è appunto dedicata agli over 80. Il Presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, ha parlato di “nuova fase” della stagione di contrasto al coronavirus. Tra le prossime regioni in cui il vaccino per il coronavirus sarà prenotabile online c’è la Puglia: in questa regione le prenotazioni partiranno su una piattaforma dedicata il 15 Febbraio. Contemporaneamente, sarà possibile per gli over 80 prenotare anche attraverso i cup e le farmacie.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti