Home » Smartphone » Microsoft Surface Duo arriva finalmente in Europa, ma non costa poco
microsoft surface duo

Microsoft Surface Duo arriva finalmente in Europa, ma non costa poco

di Roberto Naccarella

Mancherebbe ormai solo qualche giorno al lancio di Surface Duo in Europa. Stando a quanto emerso online, infatti, Microsoft sarebbe finalmente pronta a rilasciare il suo nuovo prodotto anche nei mercati europei: si comincia il 18 febbraio con Francia, Germania e Regno Unito, per poi estendere man mano la diffusione di Surface Duo anche negli altri Paesi. Trapelato anche il prezzo, che va a confermare le indiscrezioni già circolate online: la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di storage avrà un prezzo di 1.549 euro.

Ma vale davvero la pena assicurarsi un prodotto come Surface Duo ad una cifra così elevata? Per molti esperti del settore si tratta di un prezzo davvero eccessivo, se consideriamo che siamo di fronte ad uno smartphone che non è nemmeno dotato di chissà quali eccezionali caratteristiche. In più, ciò che lascia un po’ perplessi è il forte sconto operato dal gigante di Redmond negli Stati Uniti, dove il prezzo del Surface Duo è sceso dagli iniziali 1.399 dollari ai 999 attuali (equivalenti a circa 825 euro al cambio).

Per ricordare le specifiche di questo nuovo prodotto di Microsoft (il primo dell’azienda con Android), vale la pena sottolineare il display singolo AMOLED 5,6″ 1800×1350 con rapporto 4:3 e quello aperto da 8,1″ con risoluzione 2700×1800 e rapporto 3:2. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 855, abbinato a 6 GB di RAM e due opzioni di “storage” (128 e 256 GB). La batteria da 3,577 mAh (con ricarica veloce 18 W) assicura una discreta autonomia, ma nulla di straordinario.

Tuttavia non sono le specifiche il punto chiave di questo smartphone. Con il suo doppio display (dalla cerniera orientabile in diverse posizioni), un software adattato per sfruttare l’utilizzo di due app in contemporanea e massimizzare l’esperienza multi-tasking, e il supporto alla Surface Pen, questo dispositivo Microsoft si presta in modo particolare ad un utilizzo al top da parte dei professionisti e di chi predilige la produttività.

Fonte: The Verge

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti