Home » Smartphone » Xiaomi Mi 11 spogliato e torturato in teardown ufficiale e test di resistenza
xiaomi mi 11 teardown ufficiale

Xiaomi Mi 11 spogliato e torturato in teardown ufficiale e test di resistenza

di Roberto Naccarella

Ogni volta che viene presentato un nuovo smartphone, specialmente se si tratta di un top di gamma, è inevitabile il passaggio sotto le grinfie di Zack del canale YouTube “JerryRigEverything”, che testa a dovere la resistenza del prodotto a graffi, fiamme, urti e cadute. Tuttavia, non è raro che dopo la presentazione di un telefono spunti online anche un video che ci mostra come è fatto all’interno. E’ proprio il caso del Mi 11, il device appena presentato da Xiaomi, che viene svelato nei suoi componenti in un filmato pubblicato proprio dal colosso di Pechino.

Il video, pubblicato sul canale ufficiale YouTube di Xiaomi, “salta” il passaggio dello smontaggio, cercando di evidenziare direttamente tutte le caratteristiche dell’interno del prodotto. Il dettaglio che salta all’occhio è la rimozione della batteria, che può avvenire fortunatamente senza alcun ostacolo.

Lo stesso si può dire per la sostituzione del vetro che protegge le fotocamere e anche per l’eventuale rimozione dello schermo. Per farla breve, anche l’interno di Xiaomi Mi 11 dimostra il grande impegno profuso dall’azienda cinese per garantire ai propri fan e a tutti gli utenti un prodotto di altissimo livello.

In quanto ai test di resistenza di JerryRigEverything, i risultati sono discreti. Per proteggere il display è stato adottato un vetro standard e il lettore di impronte digitali resiste alle torture, ma i molti graffi ne diminuiscono l’efficacia. Il profilo in alluminio è prono ai graffi ma rende resistente lo smartphone; soddisfa invece la scocca posteriore, a prova di impronta e di graffio. Buona la resistenza del display alle bruciature del solito accendino e bene anche il bend test, con una leggera piegatura ma senza alcun danno importante.

Come noto, Xiaomi Mi 11 sarà presto disponibile anche in Italia al prezzo di 799 euro per la versione con 8 GB di RAM e 128 GB di storage (nel resto d’Europa il prezzo scende a 749 euro).

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti