Home » Software » Android TV 12: Google rilascia la Beta 3 con UI in 4K e frame rate adattivo
nokia smart tv android tv 11 24"

Android TV 12: Google rilascia la Beta 3 con UI in 4K e frame rate adattivo

di Michele Ingelido

In parallelo con la terza beta di Android 12 arriva anche la terza beta di Android TV 12. La nuova versione provvisoria del sistema operativo del robottino verde in formato smart TV, sebbene non sia definitiva, introduce comunque novità molto importanti. Uno di questi è la possibilità di modificare la frequenza di aggiornamento per sincronizzarla a quella dei contenuti.

Le impostazioni Refresh Rate Switching permettono di passare da 24 a 60 fps passando per i valori intermedi di 25, 30 e 50 fps adattandosi alla frequenza di aggiornamento con cui il contenuto multimediale è stato realizzato. Ciò permette di ovviare al problema che causa degli scatti durante la visione dei contenuti video, il quale si verifica quando la frequenza di aggiornamento dello schermo non è identica a quella del video o a un multiplo di quest’ultima.

Grazie alla novità di Android TV 12, la frequenza di aggiornamento verrà modificata autonomamente dalle applicazioni. Con la nuova versione il sistema operativo può rilevare risoluzioni e modalità video supportate dal televisore e permettere una loro gestione automatica da parte delle applicazioni. Android TV 12 consente inoltre di abilitare la risoluzione 4K anche per l’interfaccia utente se il televisore è compatibile.

Infine arrivano novità anche per quanto riguarda la privacy e la sicurezza. La terza beta introduce un indicatore sul display che comunica quando le applicazioni usano microfono e videocamera. All’interno nelle impostazioni è anche comparsa l’opzione per disattivare l’accesso al microfono e alla videocamera da parte di ogni app.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti