Home » Software » Google rilascia la terza beta di Android 12 con 3 importanti novità
android 12 interfaccia utente

Google rilascia la terza beta di Android 12 con 3 importanti novità

di Roberto Naccarella

Un altro importante “step” nella marcia che conduce ad Android 12. Google ha infatti rilasciato la terza beta della dodicesima versione del robottino verde, un mese dopo la “release” della seconda beta. Per la versione stabile bisognerà attendere ancora qualche settimana, ma le novità introdotte con la terza beta sono molto interessanti e meritano un approfondimento. In primis abbiamo la versione finale delle API, in modo tale da permettere agli sviluppatori di avviare il test delle proprie applicazioni in vista della Platform Stability (la vedremo con la prossima beta).

Le novità principali della terza beta sono tre, a cominciare dallo screenshot a scorrimento, che avevamo visto di sfuggita già in Android 11. Con questa funzione sarà possibile catturare tutto in un solo screenshot, senza doverne “scattare” più di uno se l’immagine che ci interessa supera le dimensioni dello schermo: tutto merito dell’opzione “Capture more”, che consentirà di selezionare la porzione di schermo da catturare all’interno dello screen. Mentre adesso la funzionalità dovrebbe funzionare con la maggior parte delle applicazioni, con l’arrivo della quarta beta dovrebbe arrivare anche su ListViews e WebViews.

In più, con Android 12 Beta 3 gli utenti avranno a disposizione una migliore rotazione automatica dello schermo, con la possibilità di riconoscere il volto tramite la fotocamera frontale. Infine ecco l’AppSearch, un nuovo motore di ricerca sul device che consente alle applicazioni di indicizzare dati strutturati e di poter procedere a ricerche mirate all’interno di esse. Nella nuova beta sono presenti anche le API Privacy Indicator in WindowInsets per evitare l’occultamento di contenuti o controlli nella modalità immersiva.

La beta 3 di Android 12 è disponibile per Google Pixel 3, 3 XL, 3a, 3a XL, 4, 4 XL, 4a, 4a 5G e 5. Sul sito ufficiale si possono già scaricare le factory image.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti