Home » App & Gaming » YouTube Shorts arriva in Italia: la sfida con TikTok entra nel vivo
YouTube

YouTube Shorts arriva in Italia: la sfida con TikTok entra nel vivo

di Michele Ingelido

Al debutto anche in Italia la funzionalità di YouTube che va ad emulare la struttura del social network del momento: TikTok. YouTube Shorts sarà disponibile anche nel nostro Paese a partire dal 14 Luglio con tante nuove funzionalità in versione beta. Fino ad ora la funzione era già presente, ma solo alcuni creator: se avete già visto i video Shorts, infatti, sappiate che ad eccezione di alcuni creator è stato possibile solamente visualizzarli.

La beta di YouTube Shorts offre invece a tutti la possibilità di creare gli ormai celebri filmati brevi. Gli utenti possono utilizzare la videocamera multi-segmento che consente di fondere più video, i controlli per la velocità, la registrazione con la musica e il campionamento dell’audio dai video già online sulla piattaforma.

All’interno di YouTube Shorts sono inoltre presenti le funzionalità per aggiungere testo all’interno del video, campionare l’audio di altri Shorts, aggiungere i sottotitoli automatici, registrare con una durata fino a 60 secondi, aggiungere video dalla galleria dello smartphone nelle registrazioni con la videocamera Shorts e aggiungere filtri per la correzione del colore.

Grazie alle partnership stipulate con 250 case discografiche ed etichette sarà possibile utilizzare una grande selezioni di brani. Tra le case discografiche con cui Google ha collaborato ci sono Universal, Sony e Warner. La piattaforma incentiverà i creator con un fondo da 100 milioni di dollari dedicati alla nuova funzionalità che verranno impiegati nel 2021 e nel 2022.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti