Home » Smartphone » Google vuole anticipare Apple: i Pixel 6 saranno ufficiali il 13 settembre?
google pixel 6 e 6 pro

Google vuole anticipare Apple: i Pixel 6 saranno ufficiali il 13 settembre?

di Roberto Naccarella

Non è ancora chiaro se il giorno scelto da Apple per il lancio degli iPhone 13 sia il 14 settembre, come riportano alcune fonti, o il 17 settembre, come invece riferiscono altre testate. Sta di fatto che manca ormai davvero poco alla presentazione ufficiale dei nuovi “melafonini”, anche se l’evento di Apple potrebbe essere anticipato da Google. Il colosso di Mountain View starebbe infatti pensando di cogliere in contropiede la “Mela”, presentando i nuovi Pixel 6 il 13 settembre.

Le voci che riguardano questa probabile data di presentazione provengono dalla Cina e vengono considerate attendibili, nonostante Google non abbia affatto mercato nel Paese asiatico (anche se il Pixel 5 è stato prodotto proprio in terra cinese, ndr). D’altronde, sembra che l’azienda statunitense sia intenzionata a mantenere la produzione dei Pixel 6 proprio in Cina, e precisamente a Shenzhen. In un primo momento si era parlato della possibilità di spostare la produzione in Vietnam, ma le restrizioni ancora necessarie per arginare la pandemia di coronavirus hanno costretto Google a cambiare le proprie posizioni.

Se l’ipotesi dovesse trovare conferma, Big G riuscirebbe a battere sul tempo Apple e togliere un bel po’ di riflettori dall’evento che vedrà protagonisti gli iPhone 13. La nuova serie dovrebbe comprendere due smartphone, ovvero Pixel 6 “standard” e la variante Pro. I nuovi telefoni saranno caratterizzati da un design totalmente rinnovato e dal primo chip proprietario di Big G. Tra le specifiche avremo display OLED da 6,4 e 6,7 pollici con refresh rate fino a 120 Hz.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti