Home » Software » Lamborghini annuncia la sua collezione di NFT che narrano la sua storia
NFT

Lamborghini annuncia la sua collezione di NFT che narrano la sua storia

di Roberto Naccarella

Una collezione di NFT per celebrare degnamente la storia di Lamborghini. Il prossimo 25 settembre partirà la vendita in modalità asta sulla piattaforma Elysium Bridge dei non fungible token che raccontano la storia del celebre marchio attraverso alcuni dei pezzi più importanti della collezione, come annunciato dal Museo Ferruccio Lamborghini dedicato proprio alla famosissima casa automobilistica italiana.

Per realizzare gli NFT, Lamborghini si è avvalsa della genialità di sei artisti conosciuti in tutto il mondo, tra cui Giovanni Motta e Emanuele Dascanio. La testata The Cryptonomist pone l’accento anche su una particolare tecnica fotografica che rappresenta una grande novità: stiamo parlando della Light Painting, fin qui mai usata nella storia dei non fungible token, capace di digitalizzare i memorabilia del brand.

L’obiettivo principale di questo progetto che vede la celebre casa automobilistica grande protagonista è quello di consentire a opere di valore assoluto di diventare immortali, grazie al trasferimento nel mondo digitale proprio attraverso gli NFT. In questo modo sarà possibile effettuare un vero e proprio “viaggio” alla scoperta dei capolavori della collezione, con la possibilità di venire a conoscenza dei retroscena e di vari dettagli che fin qui non erano mai stati resi noti. Sul sito ufficiale è possibile prendere visione del trailer dell’evento e registrarsi alla lista d’attesa che porterà poi all’accesso all’asta.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti