Home » Smartphone » Samsung mette fine alla serie Galaxy Note: al suo posto i pieghevoli
samsung galaxy note 20 ultra

Samsung mette fine alla serie Galaxy Note: al suo posto i pieghevoli

di Roberto Naccarella

L’arrivo dei due nuovi smartphone pieghevoli, Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, ha messo probabilmente una pietra tombale sui Galaxy Note. La celebre serie di Samsung sembra ormai giunta al capolinea, anche perché sia il nuovo Z Fold 3 che il S21 Ultra (quest’ultimo presentato lo scorso gennaio, ndr) garantiscono la compatibilità con la S Pen, che era stata fino a poco tempo prima la caratteristica distintiva dei modelli della suddetta serie.

In queste settimane era trapelata più volte la voce che voleva Samsung pronta ad annunciare ufficialmente l’addio ai Galaxy Note. Questo passaggio non è ancora formalmente avvenuto, ma il gigante di Seul ci è andato molto vicino con il riferimento al Galaxy Z Fold 3 comparso in Corea del Sud. L’azienda, infatti, si riferisce al nuovo smartphone pieghevole individuandolo come NoteZ in un video promozionale, dove si vede il pittore Bob Ross mentre dipinge qualcosa sul dispositivo.

Va ancora più nel dettaglio l’informatore di Twitter, FrontTron, che sottolinea come la serie di smartphone per professionisti sia ormai “morta” e non ci siano più nuovi prodotti della gamma, puntando l’attenzione su come la casa produttrice chiami Z Fold 3 come “NoteZ”. Per farla breve, secondo gli esperti del settore non ci sono più possibilità che Samsung presenti un nuovo smartphone della serie “Note” standard. Una serie che ha fatto la storia proprio per via del pennino, ma per fortuna la S Pen rimarrà su altri smartphone, anzi, sarà ancora più diffusa in quanto è stata portata su più serie diverse.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti