Home » Smartphone » TCL diventa fornitore di Samsung per i display OLED degli smartphone
tcl

TCL diventa fornitore di Samsung per i display OLED degli smartphone

di Roberto Naccarella

Gli smartphone di Samsung potranno dotarsi di pannelli OLED forniti da TCL Technology. Un rapporto, quello tra le due aziende, che era già stato messo in piedi lo scorso anno e che ora sembra giunto ad un’ulteriore evoluzione, come è stato riportato anche da una fonte autorevole come Digitimes. Un cambiamento importante, se si tiene conto che finora la società di Seul si era sempre rifornita dalla propria filiale per il reperimento dei display.

Ma è un caso unico la fornitura da parte di TCL dei componenti hardware a Samsung? In realtà no, anche se non era mai successo prima che l’azienda multinazionale cinese garantisse pannelli OLED al colosso della Corea del Sud per i suoi telefoni. D’altronde, la crescita di TCL è facilmente intuibile anche dalle cifre che fanno riferimento agli ultimi introiti dell’azienda: stando agli ultimi dati, infatti, i risultati finanziari che riguardano la prima metà dell’anno (annunciati la scorsa settimana) evidenziano un reddito operativo di 74,299 miliardi di Yuan, con un aumento del 153,29% su base annua.

Ma non è tutto, perché proprio TCL ha fatto sapere che le spedizioni di pannelli OLED nella prima metà del 2021 sono state superiori a quelle dello scorso anno. Infine, sempre stando a quanto affermato dall’azienda, anche la quota di mercato ha visto una crescita sostanziale. Il futuro per la multinazionale cinese è molto roseo perfino sul mercato globale delle TV, dove attualmente detiene il terzo posto con una consistente crescita su base annuale, subito dietro a LG e a Samsung.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti