Home » Smartphone » MIUI 13, quali Xiaomi si aggiorneranno? Ecco le roadmap ufficiali del 2022
miui 13

MIUI 13, quali Xiaomi si aggiorneranno? Ecco le roadmap ufficiali del 2022

di Michele Ingelido

Xiaomi ha annunciato la MIUI 13 assieme alla serie Xiaomi 12 svelando che sarà caratterizzata da importanti novità, tra cui quelle relative alla privacy e all’interconnessione con altri dispositivi diversi dagli smartphone. Ma quali saranno i dispositivi che riceveranno l’atteso aggiornamento all’interfaccia su base Android 12? Il colosso cinese ha pensato anche a rispondere a questa domanda pubblicando due roadmap ufficiali.

La prima roadmap riguarda MIUI 13 Global, l’altra invece è relativa alla Cina, dove gli smartphone inizieranno ad aggiornarsi con la versione beta. Per adesso ci sono solo roadmap relative al primo trimestre del 2022, tuttavia ci saranno anche altri smartphone che riceveranno l’update successivamente.

MIUI 13 Global: roadmap del Q1 2022

  • Mi 11
  • Mi 11i
  • Mi 11 Ultra
  • Mi 11X
  • Mi 11X Pro
  • Pad 5
  • Redmi 10
  • Redmi 10 Prime
  • 11 Lite 5G NE
  • 11 Lite NE
  • Redmi Note 8 2021
  • 11T
  • 11T Pro
  • Redmi Note 10 Pro
  • Redmi Note 10 Pro Max
  • Redmi Note 10
  • Mi 11 Lite
  • Mi 11 Lite 5G
  • Redmi Note 10 JE

Se conoscete bene Xiaomi avrete sicuramente notato nella lista degli smartphone che non sono commercializzati in Italia: questo perchè la prima roadmap Global riguarda anche il mercato asiatico al di fuori della Cina.

MIUI 13 Cina: roadmap del Q1 2022

La prima ondata di aggiornamenti del Q1 2022 includerà i seguenti smartphone Xiaomi.

  • Mi 11
  • Mi 11 Pro
  • Mi 11 Ultra
  • Mi 11 Youth Edition
  • CIVI
  • Mix 4
  • Redmi K40 Gaming Edition
  • Redmi Note 10 Pro
  • Pad 5
  • Pad 5 Pro
  • Pad 5 Pro 5G
  • Mi 10S
  • Redmi K40 Pro
  • Redmi K40
  • Redmi K30S Extreme Edition
  • Redmi K30 Extreme Edition
  • Mi 10 Extreme Edition
  • Mi 10
  • Mi 10 Pro
  • Redmi K30 Pro
  • Redmi Note 11 5G
  • Redmi Note 9 4G
  • Redmi Note 9
  • Redmi Note 10X Pro
  • Redmi 10X
  • Mi CC9 Pro

Dovrebbe poi esserci una seconda ondata con i seguenti smartphone:

  • Redmi Note 11 Pro
  • Redmi Note 11 Pro+
  • Redmi K30 5G
  • Redmi K30i 5G
  • Redmi K30
  • Mi 10 Youth Edition
  • Redmi Note 9 Pro
  • Redmi Note 10

Nei prossimi mesi potrebbero aggiornarsi anche diversi smartphone POCO, ma non c’è ancora nessuna tabella di marcia che li riguardi. L’azienda specifica che i piani di aggiornamento possono essere soggetti a cambiamenti e che non tutte le funzionalità della versione cinese arriveranno anche a livello globale.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti