Home » App & Gaming » Bethesda chiude il suo launcher e migra tutti i giochi su Steam
steam

Bethesda chiude il suo launcher e migra tutti i giochi su Steam

di Roberto Naccarella

La notizia era nell’aria ma ora è ufficiale. Bethesda, tramite un post su Twitter, ha confermato la chiusura del suo launcher per i giochi PC e il trasferimento dei giochi su Steam, dove sbarcheranno quindi tutti i titoli passati e futuri del noto sviluppatore e produttore. Un addio, come ha chiarito proprio il sito ufficiale, che avverrà entro quest’anno.

Lo sviluppatore tiene al fatto che tutti i videogiocatori possano mantenere i titoli che hanno acquistato, ed è per questo che ha già provveduto a fornire tutte le istruzioni necessarie per migrare la propria libreria su Steam. Chi ha acquistato un titolo sul launcher quindi non perderà nulla e gli basterà utilizzare un account su quest’altra piattaforma per recuperare tutto ciò che aveva.

Le istruzioni per la migrazione, che dovrebbe cominciare già ad aprile, verranno inviate via mail. Sempre Bethesda assicura che verranno conservati i salvataggi e anche le valute virtuali in The Elder Scrolls Online e Fallout 76. Per tutti gli altri dettagli non possiamo fare altro che attendere qualche dettaglio più concreto. La software house conferma poi che l’account per accedere ai servizi resterà lo stesso anche con la migrazione su Steam.

Con questa mossa da parte del colosso videoludico, i possessori dei suoi titoli non saranno più obbligati ad avere due client su PC. Per farla breve, gli appassionati di gaming potranno tranquillamente giocare effettuando il login al proprio account registrato sul server di Bethesda.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti