Home » App & Gaming » WhatsApp introduce il tracciato sonoro nei vocali e semplifica lo stato
vocali whatsapp

WhatsApp introduce il tracciato sonoro nei vocali e semplifica lo stato

di Roberto Naccarella

I messaggi vocali sono entrati ormai da tempo nella quotidianità degli utenti, tanto che WhatsApp nell’ultimo periodo ha anche introdotto delle interessanti migliorie, come la possibilità di riprodurli più velocemente e l’introduzione delle anteprime. Proprio nelle ultime ore è stata confermata un’altra novità in arrivo sulla celebre piattaforma di messaggistica, già introdotta nella beta dello scorso dicembre.

Da adesso in poi, quando si invia il messaggio vocale, non si vedrà più la semplice linea retta ma il tracciato sonoro. Non cambia chissà cosa, fatta eccezione per un aspetto: in questo modo, infatti, la persona che riceve il messaggio vocale può capire il tono dell’audio, se è tranquillo, agitato, urlato e via dicendo. Ma non è questa l’unica novità su cui sta lavorando WhatsApp.

whatsapp messaggi vocali

Nella versione 2.22.6.2, come riporta WABetaInfo, spunta l’opzione che consentirebbe all’utente di scegliere i contatti con cui condividere le impostazioni che fanno riferimento alla condivisione dello Stato, direttamente dalla scheda dello stesso e senza più effettuare i vari passaggi tra Impostazioni, Account e Privacy.

Dato che la maggior parte degli utenti probabilmente nemmeno sapeva della possibilità di personalizzare il pubblico del proprio stato WhatsApp, la piattaforma di messaggistica ha voluto rendere il tutto più semplice e accessibile. La novità non è ancora presente nemmeno in beta, pertanto servirà molto tempo prima di vederla sul canale stabile.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti