Home » Gadget » Bonus bici e monopattini anche nel 2022 con la retroattività: come funziona
monopattini elettrici xiaomi

Bonus bici e monopattini anche nel 2022 con la retroattività: come funziona

di Roberto Naccarella

Il bonus bici e monopattini è ufficialmente sfruttabile anche nel 2022, ma in modalità diversa rispetto a quello del 2020 e solo per chi soddisfa un determinato requisito. Il nuovo bonus mobilità non consente di usufruire di sconti immediati in fattura o rimborsi sull’acquisto di bici (comprese quelle elettriche) e monopattini, ma solo di un credito d’imposta. E’ quanto emerge dalle regole pubblicate dal Governo italiano.

Il nuovo bonus bici e monopattini chiarisce un massimo di credito d’imposta di 750 euro da riconoscere alle persone fisiche che hanno completato l’acquisto di biciclette, monopattini elettrici, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione e via dicendo, nel periodo compreso tra il 1 agosto 2020 e il 31 dicembre 2020.

Pertanto, i fondi impiegati dal Governo per il nuovo bonus di mobilità – un tetto di 5 milioni di euro – potranno essere impiegati solo per le spese relative agli acquisti effettuati in quel determinato periodo. Ma non è tutto: per accedere all’incentivo è infatti necessario aver consegnato per la rottamazione (nello stesso periodo) un secondo veicolo di categoria M1 rientrante tra quelli previsti dalla normativa in materia.

Dal 13 aprile al 13 maggio 2022 bisognerà comunicare all’Agenzia delle Entrate l’ammontare delle spese sostenute e il credito d’imposta richiesto tramite l’invio di un modulo che si può reperire nell’area riservata del sito o sui canali telematici dell’Agenzia. Una volta presentata l’istanza, nel giro di 5 giorni viene rilasciata una ricevuta che attesta la presa in carico oppure lo scarto, fornendo anche le motivazioni. In caso non venga sforato il tetto dei 5 milioni verrà riconosciuto il 100% del credito d’imposta a ciascun soggetto.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti