Home » Software » APK Archived è la funzione Android che libera spazio senza eliminare app
android 10 logo

APK Archived è la funzione Android che libera spazio senza eliminare app

di Roberto Naccarella

Aumentare la memoria interna dei propri smartphone è un cruccio praticamente di tutti gli utenti. Riempire lo spazio a disposizione è davvero molto semplice, specialmente se si è appassionati di gaming. Non a caso, spesso per recuperare GB si tende a cancellare quelle applicazioni che vengono utilizzate di meno. Google sta provando a fornire una soluzione che consentirebbe di guadagnare spazio sul proprio telefono senza dover necessariamente rinunciare a queste app: APK Archived.

Stiamo parlando di una funzionalità, comparsa in un recente post sul Blog degli Sviluppatori Android, che permette di archiviare le app senza doverle cancellare. In questo modo si riesce a recuperare all’incirca il 60% dello spazio di archiviazione, con la possibilità di richiamare le applicazioni quando necessario. La funzionalità arriverà con l’aggiornamento 1.10 di Bundletool, anche se BigG non ha rivelato le tempistiche.

Tuttavia, stando agli ultimi rumors, non è da escludere che APK Archived giunga con Android 13; altri esperti del settore ritengono invece probabile un aggiornamento dei Google Play Services. Di certo, la funzionalità sarà presto a disposizione degli sviluppatori. Con l’arrivo di APK Archived, gli utenti potranno quindi conservare anche le app meno utilizzate o quelle più datate (pur private di alcuni componenti), riuscendo comunque a liberare spazio sul proprio prodotto.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti