Home » Smartphone » HTC risorge dalle ceneri: nuovo top di gamma Android in arrivo ad Aprile
HTC U12+ retro

HTC risorge dalle ceneri: nuovo top di gamma Android in arrivo ad Aprile

di Michele Ingelido

HTC è stato per anni uno dei principali produttori di cellulari al mondo, ma all’epoca degli smartphone non è riuscita a tenersi al passo e dopo aver rilasciato parecchi top di gamma ha gradualmente spostato le mire su altri settori tecnologici. Negli ultimi anni ha rilasciato solo alcuni smartphone economici prodotti da ODM ed ha preferito concentrarsi sul mondo della realtà virtuale.

Adesso, a sorpresa, l’azienda taiwanese sta per fare il suo grande ritorno in scena. Charles Huang, General Manager di HTC Vive per Asia e aree del Pacifico, ha confermato al MWC 2022 di Barcellona che sta per arrivare un nuovo top di gamma con sistema operativo Android. Il flagship è previsto per aprile 2022, sarà basato su AR e VR (realtà aumentata e realtà virtuale) ed avrà una profonda integrazione con il Viverse, ossia il metaverso open source che ha annunciato solo da pochi giorni.

Viverse è stato presentato come un mondo animato virtuale sicuro per bambini e adulti per personalizzare, collaborare e divertirsi. E’ basato su AR, VR, AI, connettività 5G e NFT. Nel mondo virtuale ci si potrà allenare in palestra, andare a concerti virtuali e scalare ghiacciai virtuali. HTC non rilascia un top di gamma dal 2018, quando arrivarono sul mercato U12+ e il crypto phone Exodus 1 ma, come i suoi predecessori, non riscosse il successo sperato. Adesso però sembra esserci un’idea molto innovativa alla base del nuovo progetto: sarà vincente?

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti