Home » Smartphone » Nokia ha detto basta ai top di gamma: punterà tutto sui low cost
nokia 9 pureview

Nokia ha detto basta ai top di gamma: punterà tutto sui low cost

di Michele Ingelido

Dal suo ritorno sul mercato degli smartphone sotto il controllo di HMD Global, il brand Nokia ha provato a tornare in auge in ogni modo possibile rilasciando dispositivi in ogni fascia di prezzo. Ha puntato all’innovazione e all’espansione su diversi mercati, ma anche su progetti come Android One per offrire un’esperienza stock e massimizzare il supporto software.

Dopo l’andamento registrato a partire dal suo ritorno nel 2017, che include segnali positivi ma non si può di certo definire il top, il brand ha elaborato una strategia ben precisa che è differente rispetto a quelle degli altri principali produttori di smartphone ma sta già dando i primi risultati. Nokia ha deciso di dire stop ai top di gamma e di puntare tutto sugli smartphone economici: secondo HMD Global “fare un telefono da 800$ non ha senso per l’azienda”. L’ultimo flagship fu il Nokia 9 Pureview, rilasciato nel 2019.

La casa produttrice ritiene di non dover essere coinvolta in una guerra alle specifiche con altri produttori in quanto vuole rappresentare qualcosa di diverso. Lo scopo di Nokia sarà garantire un hardware duraturo nel tempo, una batteria dalla buona autonomia e un prezzo accessibile. La nuova strategia ha perfettamente senso se consideriamo i dati sulle vendite del brand negli ultimi anni.

nokia vendite

L’azienda sta spedendo molti più feature phone (cellulari vecchio stile con la classica tastiera 3×4) che smartphone e, nell’ultimo anno, ha registrato una crescita anche nel settore smartphone dopo aver rilasciato solo dispositivi low cost. Non è detto che non vedremo mai più un top di gamma Nokia: l’azienda potrebbe decidere, se riuscirà a riconquistare la fiducia dei consumatori, di provare nuovamente a sfondare nella fascia alta in futuro, ma sicuramente non nel breve.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti