Home » App & Gaming » Google Maps introduce i viaggi nel tempo fino al 2007 con Street View
Google Maps

Google Maps introduce i viaggi nel tempo fino al 2007 con Street View

di Roberto Naccarella

Tornare indietro nel tempo è da sempre uno dei sogni dell’essere umano. Google, per festeggiare il compleanno di Street View (che compie 15 anni), ha voluto lanciare una novità per Maps che prende proprio il nome di “Viaggi nel tempo”. Con questa nuova funzione, infatti, gli utenti potranno vedere come sono cambiate determinate località nel corso del tempo dando semplicemente uno sguardo con il proprio telefono Android o iOS attraverso l’app di Maps.

Come fare? Il procedimento è molto semplice. Come prima cosa basta individuare un qualsiasi luogo accedendovi con Street View (e quindi trascinandovi il classico omino), per poi andare a cliccare su un punto qualsiasi dell’immagine per vedere le informazioni sulla località. A quel punto l’utente avrà di fronte l’opzione “Vedi altre date”, pensata proprio per consentire la visualizzazione di immagini storiche pubblicate di quel luogo, ovviamente dal 2007 (anno di nascita di Street View) fino ai giorni nostri.

Andando a sfogliare le varie immagini, l’utente potrà quindi notare una capsula del tempo digitale che mostrerà come un luogo sia cambiato nel corso del tempo. Tra gli esempi che vengono citati di più troviamo il Vessel negli Hudson Yards di New York. Ma non è solo questa la novità che ha in serbo Google per Maps: il gigante di Mountain View ha annunciato anche un miglioramento di Live View, che consentirà di usare la fotocamera del telefono per sovrapporre le istruzioni di navigazione alla realtà, in modo da arrivare immediatamente nel luogo di destinazione. Ricordiamo che l’app di navigazione ha da poco introdotto anche la visualizzazione dei prezzi del carburante in Italia.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti