Home » Smartphone » Questi 10 Xiaomi e Redmi da ora non si aggiorneranno mai più
redmi note 7 pro

Questi 10 Xiaomi e Redmi da ora non si aggiorneranno mai più

di Michele Ingelido

Ci sono altri 10 smartphone e tablet targati Xiaomi e Redmi che a partire da adesso non riceveranno mai più aggiornamenti software. Il colosso cinese ha pubblicato una nuova lista di dispositivi che hanno raggiunto la fine del supporto software e che quindi non verranno più aggiornati non solo con le nuove versioni major di Android, ma nemmeno con le patch di sicurezza.

Tutti gli smartphone inclusi nella lista hanno almeno due anni sulle spalle ed hanno ricevuto almeno un aggiornamento ad una nuova versione major di Android. Ma quali sono questi device? Per quanto riguarda Xiaomi si tratta nello specifico di Mi Pad 4, Mi Pad 4 Plus, Mi Play e Mi 9 SE. In quanto al sub-brand hanno smesso definitivamente di aggiornarsi Redmi K20 (in Italia noto come Mi 9T), 7, Note 7, Note 7S, Note 7 Pro e Y3.

Tra quelli commercializzati in Italia abbiamo Redmi Note 7 che è stato rilasciato tre anni fa e che insieme alle altre varianti della stessa serie ha ricevuto un solo aggiornamento di Android. Tutti i dispositivi di Xiaomi e del suo sub-brand inclusi nella lista purtroppo non hanno mai ricevuto l’aggiornamento a MIUI 13. La lista è relativa al mercato asiatico ma per l’Italia potete aspettarvi risultati pari se non inferiori. Segnaliamo infine che Mi Note 10 e 10 Pro non riceveranno l’update ad Android 12.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti