Home » Software » Windows 10 22H2 è ufficiale: la prima build si può già installare
microsoft windows 10

Windows 10 22H2 è ufficiale: la prima build si può già installare

di Roberto Naccarella

Il circuito degli Insider Release Preview ha ottenuto la prima build della versione 22H2 di Windows 10, un passo importante prima del rilascio stabile che dovrebbe avvenire entro il prossimo autunno. Il nuovo grande aggiornamento non va confuso con la versione 22H2 di Windows 11, che Microsoft ha provveduto a rilasciare nel canale Release Preview all’inizio di giugno: anche se i nomi sono simili lo sviluppo è infatti indipendente uno dall’altro.

In questa fase iniziale, la build – individuata con il codice 19045.1865 – è disponibile in automatico solo per gli utenti Business: il colosso di Redmond segue quindi la stessa strada tracciata con l’undicesima versione del suo sistema operativo. Cosa devono fare quindi gli utenti standard per ottenere la build? Non resta che attendere l’arrivo di aggiornamenti su Windows Update: una volta presenti, tutto ciò che serve è procedere con l’installazione.

Quali saranno le novità principali del nuovo aggiornamento del sistema operativo di Microsoft? Su questo il gigante statunitense non ha fornito ancora dettagli concreti, anche se ha già fatto riferimento ad un set “ricco di novità”. D’altronde, con l’arrivo di W11 l’azienda ha un po’ messo da parte Windows 10 in termini di aggiornamenti, pertanto sembra arrivato il momento di rimediare. Va ricordato che la decima versione dell’OS di Microsoft riceverà major update fino al 2025, anno in cui terminerà il supporto.

Fonte

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti