Samsung Galaxy A6 e A6 Plus certificati da FCC: entrambi avranno Oreo

E’ arrivata anche la certificazione FCC per il Galaxy A6 e il Galaxy A6 Plus, i due dispositivi di fascia media che Samsung dovrebbe lanciare sul mercato a stretto giro. La Federal Communications Commission USA ha confermato quanto già fatto in precedenza dall’ente Wi-Fi Alliance, che aveva dotato i dispositivi di certificazione. Le immagini diffuse dalla FCC rivelano anche i numeri dei due modelli, che sono rispettivamente SM-A600FN e SM-A605FN.

La certificazione FCC, come avviene spesso in questi casi, dimostra che l’azienda sudcoreana ha intenzione di ufficializzare A6 e A6 Plus in tempi piuttosto brevi. La serie A di Galaxy è stata inaugurata al CES 2018 con la presentazione di A8 e A8 Plus, e Samsung tiene molto a questa gamma. I nuovi dispositivi saranno subito disponibili in Europa, in Russia e in Medio Oriente.

Alcune caratteristiche tecniche di A6 e A6 Plus erano già emerse nelle scorse settimane grazie a delle indiscrezioni trapelate online. Le certificazioni confermano che entrambi i dispositivi saranno dotati di Android 8.0 Oreo, ma i processori saranno differenti: mentre A6 sarà equipaggiato da un processore Exynos 7870 a cui si aggiungeranno 3GB di RAM, A6 Plus vede invece la presenza di Snapdragon 625 con 4GB di RAM.

 

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.