Huawei Y7 Prime (2019), alias Enjoy 9, svela specifiche e prezzi a breve distanza dal lancio

Nell’universo dei medio-gamma cinesi si sta preparando all’esordio un nuovo dispositivo. Stiamo parlando del Huawei Y7 Prime (2019), il successore del modello presentato lo scorso anno e il cui lancio imminente è stato confermato dall’avvenuta certificazione TEENA. Nelle ultime ore, poi, è apparsa in rete una nuova indiscrezione che svela dettagli importantissimi sull’Huawei Y7 Prime (2019) tra cui il design, le specifiche tecniche e i possibili prezzi di vendita.

Indiscrezioni importanti sulle quali è importante soffermarsi per comprendere come siano effettivamente interessanti le caratteristiche promesse da questo nuovo smartphone. La denominazione Huawei Y7 Prime (2019) sarà valido esclusivamente in Cina mentre sul mercato globale sarà noto come Enjoy 9. Vediamolo, adesso, un po’ più da vicino. Sotto il profilo del design, notiamo immediatamente la presenza di un notch waterdrop, come accade su buona parte degli smartphone attuali.

È realizzato in vetro e metallo e presenta sul retro una doppia fotocamera da 13+2 MP con flash LED. Non è presente, a quanto pare, il lettore di impronte digitali per cui, esclusa l’integrazione dello stesso nel display, supponiamo che la dotazione di sicurezza comprenderà esclusivamente il riconoscimento facciale. Interessanti, come abbiamo anticipato, le specifiche tecniche dell’Huawei Y7 Prime (2019). Parliamo di un ampio display HD Plus da ben 6,26 pollici con una risoluzione massima di 720 x 1.520 pixel.

Il processore che lo alimenterà sarà uno Snapdragon 450 di Qualcomm in abbinamento con 3 o 4 GB di RAM e  32 o 64 GB di memoria interna. Sul fronte la fotocamera avrà una risoluzione da 8 MP. Rosso, viola, blu e nero saranno le colorazioni previste per il dispositivo, almeno al momento del lancio. Chiude il quadro il sistema operativo che, a quanto pare, sarà Android Oreo 8.1.  Per quanto, invece, riguarda i prezzi, questi partiranno da 152 euro per la variante con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria. Attendiamo, a questo punto, l’ufficializzazione.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.