Lexar presenta la prima scheda SD da 1 TB a sbarcare sul mercato

Il terabyte è un’unità di misura che finora non è stata utilizzata per delle schede di memoria, a parte un prototipo annunciato da SanDisk nel 2016. Ma adesso le cose potrebbero cambiare, perchè Lexar ha presentato la sua prima scheda SD dalla capacità di 1 TB confermando che sbarcherà sul mercato. Purtroppo l’azienda ha preferito non sbilanciarsi e non ha fornito una data precisa in cui questa scheda esterna arriverà sul mercato. Ma almeno ne conosciamo le caratteristiche tecniche.

La scheda SD, che precisiamo, non è una micro SD, è di classe UHS-I U3 e si chiama Lexar Professional 633x. Può raggiungere una velocità massima in lettura dei dati pari a 95 MB al secondo ed è ottima per registrare video in 4K, nonchè scattare velocemente in formato RAW. La nuova scheda SDXC sarà quindi ottima per l’uso su fotocamere e videocamere professionali. Il modello di SanDisk annunciato nella seconda metà del 2016 fa invece parte della gamma Extreme Pro ed è anch’essa una SDXC di classe UHS-I.

Non sappiamo però la velocità massima di trasferimento che può raggiungere il prototipo dell’azienda acquisita da Western Digital, mentre a proposito della Lexar sappiamo molto di più. Non ci resta che attendere quando questa straordinaria scheda di memoria andrà sugli scaffali, sperando che anche SanDisk a sua volta si dia una mossa per portare modelli di questo calibro sulla piazza.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it