Samsung Galaxy A9 (2018) inizia ad aggiornarsi ad Android 9 Pie (e le patch di febbraio)

Quando è stato ufficializzato Android 9.0 Pie, ovvero l’ultima versione del sistema operativo realizzato da Google, una delle prime aziende a garantire la sua diffusione sui propri top di gamma era stata Samsung. Il colosso di Seul sta facendo anche di più, dato che la versione 9.0 del robottino verde sta “sbarcando” anche sugli altri telefoni non di primissimo piano. Un esempio è il Samsung Galaxy A9 (2018), che sta ricevendo proprio in queste ore il nuovo aggiornamento.

La notizia della distribuzione dell’update giunge dalla Polonia, dove è stato individuato il nuovo firmware con numero di build A920FXXU1BSC5 basato su Android Pie. Proprio perchè caratterizzato dal passaggio alla versione 9.0, l’aggiornamento porta con sè tutte le funzionalità classiche di Pie, che abbiamo ormai avuto modo di testare su diversi dispositivi. Oltre a ciò, l’update porta con sè anche le patch di sicurezza Android relative al mese di febbraio 2019.

Ma non è tutto, perchè l’ultimo aggiornamento fa sì che il Samsung Galaxy A9 (2018) ottenga anche l’interfaccia personalizzata One UI. Al momento, sembra che l’update sia in fase di distribuzione in Polonia e qualche altro Paese del Vecchio Continente. I possessori italiani del Galaxy A9 (2018) attendono con ansia che l’aggiornamento giunga anche qui da noi: probabilmente si tratta di attendere qualche giorno, o al massimo un paio di settimane.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.