Home » Smartphone » Samsung Galaxy S10 ottengono risultati deludenti nei test di caduta (video)
samsung galaxy s10

Samsung Galaxy S10 ottengono risultati deludenti nei test di caduta (video)

di Patrizia Maimone

È passato meno di un mese dal lancio della serie Galaxy S10 di Samsung. Si tratta indubbiamente di una delle più attese in assoluto e su cui si è chiacchierato moltissimo da diversi mesi prima del lancio. Come era giusto aspettarsi, il Samsung Galaxy S10 è stato sottoposto ad un test che ha mirato a verificarne la resistenza in caso di caduta. Ed è anche normale che questo sia stato fatto per uno smartphone che costa oltre 1.000 dollari.

Con il Samsung Galaxy S10 i sudcoreani hanno certamente fatto molti passi avanti in termini di specifiche, ma che dire della resistenza? Un canale YouTube ha sottoposto i tre modelli di Samsung Galaxy S10 ad un test di caduta insieme anche agli ultimi iPhone. I risultati per il Galaxy S10, però, non sono assolutamente soddisfacenti. Nessun passo avanti, a quanto pare, nella resistenza della nuova ammiraglia sudcoreana.

I vetri del Samsung Galaxy S10 non hanno resistito ai test di caduta e i dispositivi sono risultati praticamente irriconoscibili già per una caduta da un’altezza di soli 6 piedi. A raggiungere il risultato peggiore è la variante “lite” del Samsung Galaxy S10, ovvero l’S10e, a cui si è frantumato il display e distrutta la fotocamera.

Leggermente migliori, anche se non soddisfacenti, i risultati ottenuti dagli altri due modelli di Samsung Galaxy S10. In casa Apple, l’iPhone XS Max ha fatto la stessa fine dell’S10e. I “migliori” nel test di caduta sono risultati il Samsung Galaxy S10 Plus e l’iPhone X. Il primo ha continuato a funzionare anche con il vetro in frantumi e il secondo ha visto rompersi lo schermo e danneggiare un angolo.

I test di caduta, dunque, sono stati molto deludenti per cui è necessario cautelarsi utilizzando una custodia protettiva. E tutto questo a maggior ragione considerato il fatto che i dispositivi in questione sono pure abbastanza complicati da riparare. Di seguito il video con il test e i relativi risultati.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti