Home » Smartphone » LG starebbe pensando di lasciare la Corea del Sud per ragioni economiche
lg

LG starebbe pensando di lasciare la Corea del Sud per ragioni economiche

di Roberto Naccarella

Solitamente, quando un’azienda si rende conto che la produzione non sta dando i risultati sperati decide di operare qualche cambiamento, talvolta anche drastico. Un approccio che troviamo spesso anche nel settore degli smartphone mobile, dove non è raro imbattersi in periodi di “magra”, specie negli ultimi tempi dopo i tentativi di monopolizzazione del mercato da parte dei produttori cinesi. E’ esattamente ciò che sta vivendo LG, uno dei marchi storici, che non sta passando un momento felicissimo.

Una situazione che va inevitabilmente a compromettere la struttura complessiva della propria divisione smartphone, a cominciare dallo sviluppo software. Ecco perchè LG starebbe ragionando su un cambio radicale. Stando alle indiscrezioni emerse online, infatti, l’azienda di Seul starebbe meditando di cambiare “base”, ovvero di spostare la produzione dei propri dispositivi dalla Corea del Sud al Vietnam. La motivazione sarebbe squisitamente economica: in Corea del Sud l’azienda produce principalmente telefoni di fascia alta.

E dato che LG registra un passivo da ben sette trimestri è forse arrivato il momento di risparmiare qualcosina. Già in passato LG aveva scelto di produrre al di fuori della Corea del Sud, ma stavolta si tratterebbe di un vero e proprio abbandono. La notizia è stata riportata da Reuters, ma proviene da una fonte che non possiamo ancora considerare attendibile: pertanto, meglio prenderla con le pinze e attendere qualche dettaglio un po’ più concreto.

via: Reuters

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti