Home » Gadget » Il prossimo Samsung Galaxy Watch sarà il primo indossabile 5G?
samsung galaxy watch active

Il prossimo Samsung Galaxy Watch sarà il primo indossabile 5G?

di Roberto Naccarella

Sebbene l’impegno più intenso viene riversato sempre nel settore degli smartphone, come abbiamo potuto vedere di recente con il lancio della nuova serie Galaxy S10, Samsung non dimentica un altro “campo di battaglia” dove riscuote sempre un certo consenso tra gli utenti. Stiamo ovviamente parlando del settore degli smartwatch, rinnovato ultimamente con il lancio del Galaxy Watch Active.

Stando a quanto emerso sul web, sembra che il colosso di Seul stia realizzando un altro dispositivo che sarebbe una nuova versione di Watch. L’indiscrezione suggerisce la presenza di 4 varianti, due per le versioni Wi-Fi (con codici modello SM-R820 e SM-R830) e altre due per le versioni LTE, individuate con i codici SM-R825 e SM-R835. Ma non è finita qua: sempre secondo il “leak”, negli Stati Uniti potrebbero essere ufficializzate anche altre 2 varianti  del nuovo modello di Galaxy Watch.

Queste due ulteriori varietà avrebbero come caratteristica principale il supporto alle reti 5G, anche se al momento sembrano destinati soltanto al mercato USA (ma mai dire mai). Potrebbero quindi essere i primi indossabili con 5G. Per quanto riguarda le specifiche tecniche di queste nuove varianti, i dettagli emersi finora rivelano una memoria interna da 4 GB e tre colorazioni (nero, oro e argento). Come confermato dal sito SamMobile, non ci sono ancora date di lancio ufficiali.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti