Home » Smartphone » Redmi K20 in arrivo nel mondo come Pocophone F2? Intanto il K20 Pro riceve la beta di Android Q
redmi k20 pro

Redmi K20 in arrivo nel mondo come Pocophone F2? Intanto il K20 Pro riceve la beta di Android Q

di Roberto Naccarella

Nemmeno il tempo di conoscere in maniera approfondita tutti i dettagli dei due nuovi telefoni che già abbiamo a che fare con una beta. Stiamo parlando dei nuovi dispositivi ufficializzati due giorni fa da Redmi, il marchio che fa riferimento a Xiaomi. Se l’arrivo di Redmi K20 e K20 Pro era stato lungamente atteso dagli utenti, pare che invece non ci sarà da aspettare molto per avere Android Q sulla versione “Pro”.

Stando a quanto emerso sul web, infatti, il K20 Pro (non ancora sul mercato, ndr) è già entrato nel programma beta ufficiale per l’ottenimento di Android Q, ovvero la prossima versione del sistema operativo di Google che dovrebbe diventare realtà tra non molto tempo. Naturalmente, proprio perchè si tratta di una beta, non si possono escludere bug: pertanto è sempre meglio affidarsi alla pagina ufficiale e seguire con attenzione tutte le istruzioni.

Ma non è tutto, perchè anche il Redmi K20 è interessato da una novità molto gustosa. Il nuovo telefono del marchio indipendente è stato lanciato in Cina, ma potrebbe sbarcare anche negli altri mercati. Tuttavia, l’indiscrezione rivela che il telefono potrebbe essere lanciato a livello globale con un altro nome, ovvero Pocophone F2, che sarebbe a tutti gli effetti l’erede del Pocophone F1 presentato nel 2018.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti