Home » Software » Apple chiuderà iTunes e porterà la dark mode su iPhone
itunes

Apple chiuderà iTunes e porterà la dark mode su iPhone

di Michele Ingelido

Stiamo per assistere ad un’importante svolta nella storia di Apple. Presto l’iconico negozio online che ha debuttato nel 2001 che ha rivoluzionato l’intero mercato della musica, iTunes, sparirà dalle scene. Alla WWDC 2019 (Worldwide Developer Conference) che si terrà il 3 Giugno in California, il colosso di Cupertino annuncerà l’epilogo del negozio che verrà diviso in 3 app diverse: Musica, Podcast e TV.

L’azienda continuerà quindi a fornire i servizi che forniva ai propri clienti con iTunes, ma attraverso applicazioni diverse e più adatte al mondo tecnologico di oggi. Una decisione, quella per iTunes, che arriva proprio dopo una causa contro l’App Store, accusato da giganti del calibro di Netflix e Spotify di abuso di posizione dominante e per nulla ostacolato dalla Corte Suprema statunitense. Insieme alla chiusura di iTunes, Apple porterà anche un’altra novità. Stiamo parlando della dark mode, che sarà finalmente disponibile su iPhone.

Per chi non lo sapesse è una modalità che oscurirà i colori dell’interfaccia utente dei melafonini per ridurre l’affaticamento degli occhi, specie nelle ore notturne in cui la luce blu provoca gli effetti più dannosi. Tante altre sono le novità che Apple annuncerà alla WWDC 2019, tra cui avremo anche nuove  funzioni per iOS e macOS e forse anche un aggiornamento per i Mac Pro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti