Home » Offerte » Tim rende a pagamento il 4G più veloce dopo il lancio delle offerte 5G
tim

Tim rende a pagamento il 4G più veloce dopo il lancio delle offerte 5G

di Roberto Naccarella

Il 5G è a tutti gli effetti la grande novità tecnologia di quest’anno. La rete di nuova generazione sta ormai facendo capolino anche nel nostro Paese, e proprio ieri un colosso come TIM ha annunciato le sue prime offerte basate proprio sul 5G. Le prime due promozioni che includono la navigazione su reti di ultima generazione sono la TIM Advance 5G e la TIM Advance 5G TOP.

Ma non è tutto, perchè lo storico marchio italiano ha annunciato anche l’opzione 5G, tramite cui tutti gli utenti che hanno attiva una delle opzioni TIM lanciate in precedenza possono usufruire comunque della rete di ultima generazione, attivando semplicemente la nuova opzione. In aggiunta, TIM ha anche lanciato l’offerta TIM Advance 4.5 G, che è dedicata a tutti coloro che non posseggono un dispositivo abilitato per il 5G ma che vogliono comunque usufruire della massima velocità consentita.

Il 4.5G è una sorta di “via di mezzo” tra il 4G e il 5G, dato che in esso sono presenti anche alcune tecnologie che si ritrovano nel 5G. Tuttavia, la navigazione fino a 700 Mbps non è più gratuita: l’arrivo del 5G l’ha fatta diventare parte integrante dell’opzione 5G, rendendola quindi a pagamento per tutti gli utenti interessati. Al momento solo chi vive a Milano, Torino, Bologna, Roma, Giardini Naxos, Napoli, Palermo e Taormina può navigare in 4.5G.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti