Home » Smartphone » Lenovo lavora ad uno smartphone pieghevole: lancio nel 2020?
lenovo smartphone pieghevole

Lenovo lavora ad uno smartphone pieghevole: lancio nel 2020?

di Roberto Naccarella

A che punto siamo con gli smartphone pieghevoli? Una delle novità più importanti di questo 2019 è finora giunta sul mercato in pochissimi modelli. Spicca ovviamente il Galaxy Fold, che è stato commercializzato da Samsung dopo i ritardi dovuti alle problematiche inerenti il display, e il Mate X di Huawei, che pure ha dovuto subire dei ritardi e che dovrebbe “sbarcare” sui vari mercati il prossimo mese.

Anche Lenovo sta cercando di inserirsi in questo settore, annunciando il primo PC con schermo pieghevole, il ThinkPad X1, che è previsto per il 2020. A quanto pare, l’azienda sembra comunque interessata a lanciare anche uno smartphone pieghevole. Il dispositivo che è emerso online in queste ultime ore pare avere due cerniere per consentire all’utente di scegliere quando richiudere il display. Se lo si chiude quasi del tutto si lascia appena lo spazio per le notifiche, mentre se rimane leggermente aperto si mantiene un minimo di operatività.

Se “srotolato”, ecco che lo smartphone pieghevole diventa a tutti gli effetti un tablet. Per quanto riguarda gli altri elementi che caratterizzeranno questo foldable di Lenovo, si nota subito la presenza di pochi sensori fotografici rispetto agli altri pieghevoli presentati fin qui dalla concorrenza. Il dispositivo di Lenovo avrà solo una fotocamera sul retro e una sul lato anteriore, oltre ad un sensore di impronte digitali posteriore. Il costo dovrebbe aggirarsi sui 1500 euro: l’arrivo è previsto per la prima metà del prossimo anno.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti