Home » App & Gaming » Razer trasforma lo smartphone in una Nintendo Switch con un nuovo controller
razer junglecat controller

Razer trasforma lo smartphone in una Nintendo Switch con un nuovo controller

di Michele Ingelido

Se siete tra gli utenti che si trovano male a giocare da smartphone per via dei controlli touch che ritenete scomodi, Razer ha la soluzione che fa per voi. Si chiama Junglecat Mobile Gaming Controller ed è un joystick che ha un form factor simile a quello di Nintendo Switch. E’ infatti formato da due parti: una che va a posizionarsi a sinistra dello smartphone e una per il lato destro, offrendo dei controlli completi proprio come l’iconica console del colosso nipponico.

Il dispositivo non si collega direttamente allo smartphone: va prima applicata una cover protettiva e ci saranno vari modelli per i dispositivi più importanti tra cui Samsung Galaxy S10+, Huawei P30 Pro, Samsung Galaxy Note 9 e, ovviamente Razer Phone 2. Il controller può essere utilizzato anche con il PC collegandolo ad una parte centrale aggiuntiva quando non viene utilizzato con lo smartphone.

E’ possibile collegarlo tramite Bluetooth a basso consumo ed ha un’autonomia che arriva a più di 100 ore. La batteria si ricarica attraverso una porta USB-C. Il controller compatibile con Android ha 2 levette analogiche, un D-Pad e i classici altri tasti: è configurato come un gamepad per PlayStation.

In concomitanza con il controller Razer ha lanciato anche un paio di auricolari true wireless stile AirPods con Bluetooth 5.0, Gaming Mode con latenza a 60 ms, driver da 30 mm e risposta in frequenza da 2 Hz a 20.000 kHz. Durano 3 ore, vantano la certificazione IPX4 e hanno una custodia di ricarica che porta l’autonomia a 12 ore. Mentre il controller ha un prezzo di listino di 119,99€, le cuffiette, di nome Hammerhead, costano 100 dollari.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti