Quale console comprare: PlayStation, Xbox o Nintendo?

La console per il gaming è il prodotto più affascinante del mondo della tecnologia e dei videogiochi in termini di svago e intrattenimento. Grazie a questi apparecchi che si collegano alla TV abbiamo la comodità di poter premere il tasto di accensione, impugnare il controller e giocare, scordandoci di tutti i nostri problemi. Ma ormai il mondo dei videogames per bambini e per adulti è diventato così ampio che le console offrono esperienze del tutto diverse tra loro. Le 3 principali sono la PlayStation di Sony (PS4), la Xbox One di Microsoft e quelle Nintendo, tra cui attualmente distinguiamo la Switch e la console portatile 3DS o 2DS.

Ma quale console comprare? Una cosa è certa: possiamo assicurarvi che ogni modello è estremamente diverso da un altro, quindi non è affatto facile scegliere in modo immediato, specie per i prezzi a cui si trovano nelle offerte. C’è quella che si focalizza sulla grafica, sebbene non sarà mai al livello del gaming PC, e quella più orientata al prezzo, quella che conta sulle esclusive come i giochi di Super Mario e quella che ha invece il parco giochi più ampio da acquistare o scaricare gratis e in abbonamento. C’è la più innovativa e la più performante, e con tutte queste distinzioni quale scegliere dipende solo dai gusti del videogiocatore.

C’è chi si affeziona più ai giochi divertenti come quelli per la Wii con tanto di joystick corredati di sensori di movimento o volante, mentre c’è chi vuole la qualità visiva migliore con una grafica avanzata e un realismo d’altri tempi. Con la selezione che vi stiamo per mostrare vogliamo farvi capire le principali differenze tra ogni modello per farvi trovare la miglior console nuova per voi. Dopo avervi presentato la top 5 migliori console per i videogiochi del 2017 e la top 5 migliori PC gaming preassemblati, di seguito rispondiamo alla domanda quale console comprare: PlayStation, Xbox o Nintendo?

quale console

PlayStation 4 (PS4 Pro)

quale console

La PlayStation 4 Pro è quanto di più avanzato si può trovare in termini di hardware e prestazioni sul mercato delle console. Dovreste puntare su questa console se volete i giochi con la migliore grafica al mondo e li volete giocare ad altissima risoluzione. Inoltre non dimenticatevi il supporto a PlayStation VR, Sony è stata l’unica casa produttrice di console a lanciare un visore per la realtà virtuale avanzato per i videogames, e al momento conta anche dozzine e dozzine di titoli con esperienza super immersiva. Tornando a PS4 Pro, è la prima console capace di farvi giocare in risoluzione 4K, quindi se avete un TV di fascia alta fa proprio per voi. Troviamo poi il supporto all’HDR, tecnologia al top dell’avanguardia capace di fornire una resa cromatica che è su un altro pianeta. La console riesce a vantare una grande fluidità in game, riuscendo ad arrivare a 60 fps se si gioca in Full HD. Il suo hardware è formato dal processore AMD Jaguar da 8 core e da una scheda video AMD Radeon da 4.20 Teraflops, con 8 GB di memoria RAM e 1 TB di memoria interna. I suoi svantaggi? L’assenza di un lettore Blu-Ray e un’estetica dalle dimensioni eccessive. La sua diretta rivale è Xbox One S che trovate di seguito. Acquista da Amazon: PlayStation 4 Pro 1 Tb A Chassis

Xbox One S

quale console

Xbox One S è anch’essa come la PS4 una console votata a coloro che vogliono i giochi con la grafica migliore, i più avanzati e i più dettagliati in termini di pura riproduzione a video. Questa console offre prestazioni un po’ meno sorprendenti rispetto a PS4, ma in compenso offre caratteristiche che la console di Sony non ha, e soprattutto ha un prezzo di un bel po’ inferiore che fa risparmiare molto chi ha poco budget. Questa console pur non essendo proprio all’altezza della PS4 in termini di performance ha comunque una resa prestazionale grandiosa. Supporta la tecnologia HDR in una maniera estremamente efficiente con una riproduzione dei colori impeccabile che danno la resa migliore con i contenuti Ultra HD (sebbene non sia supportato il 4K nativo). I Plus rispetto alla PS4 riguardano prima di tutto il design, il quale è molto più compatto e meno ingombrante. Si può anche posizionare in verticale grazie a uno stand; tra l’altro S sta proprio per Slim. Altro vantaggio è la presenza di un sensore IR blaster che riesce a migliorare tantissimo il raggio di azione dei controller dando più libertà di movimento con il WiFi. Infine ha una cosa molto importante non presente nella console Sony: il lettore Blu-Ray 4K capace di supportare contenuti in Ultra HD. Se non volete per forza il top in assoluto e puntate al risparmio, con questa console, a parte le solite esclusive, avrete gli stessi giochi della PS4. Puoi acquistare Xbox One S direttamente da Amazon: Xbox One S 500 Gb + FIFA 17 [Bundle Limited]

Nintendo Switch

quale console

Se la PS4 e l’Xbox One sono più votate alla grafica e alle performance, Nintendo Switch è invece una console orientata più al divertimento, al casual gaming, alla versatilità e all’innovazione. E’ la prima console ad essere sia casalinga che portatile, in quanto se non la collegate alla TV grazie al suo schermo integrato potete utilizzarla come tablet, giocando agli stessi identici giochi con anche delle prestazioni migliori. Funziona con 2 controller chiamati Joy-Con che similmente alla vecchia Nintendo Wii sono dotati anche di sensori di movimento, e che si possono unire in uno per i giochi che richiedono perlopiù l’uso dei tasti piuttosto che i sensori. Questa console punta molto sulle esclusive come Super Mario ed altri giochi prettamente Nintendo, ma anche alle modalità multigiocatore con persone reali. Potrete giocare con i vostri amici a giochi mai visti prima, alcuni dei quali non prevedono nemmeno l’uso dello schermo, bensì la diretta interazione con il proprio avversario nella vita reale. Fa per voi se la grafica non vi interessa, se non volete passare gran parte del tempo a fare aggiornamenti e se volete giochi del tutto nuovi e mai visti prima al massimo del divertimento. E ovviamente grazie alla batteria ricaricabile integrata potete giocarci ovunque volete. Puoi acquistare Nintendo Switch direttamente da Amazon: Nintendo Switch – Blu/Rosso Neon

Quale console portatile comprare: New Nintendo 3DS XL

quale console

La New Nintendo 3DS XL è invece la console portatile attualmente più gettonata, e come la Switch neanche lei si fa mancare un alto tasso di innovazione. E’ formata da 2 schermi di cui uno touch, e possiede un suggestivo effetto 3D stereoscopico che fa uscire i contenuti letteralmente fuori dallo schermo mentre si gioca. Estremamente compatta, è utilizzabile ovunque ancor più della switch, ha controlli comodi e  molto ergonomici. I giochi si caricano in modo fulmineo e sono divertentissimi, specie le esclusive del mondo di Mario, Pokemon e così via. La connettività NFC consente il supporto agli Amiibo, statuette dei personaggi Nintendo per collezionisti con cui la console interagisce per sbloccare contenuti speciali in gioco. Grazie alla presenza di 2 display le possibilità di interazione e di un gameplay fresco e alternativo sono tante. La puoi acquistare direttamente da Amazon: New Nintendo 3DS XL, Bianco Perla

Bonus console Android: Nvidia Shield (2017)

quale console

Infine, se non avete ancora deciso quale console compare, ve ne consigliamo una che si discosta dal gaming dei 3 veterani colossi principali: una console Android. Proprio come smartphone e tablet ha il sistema operativo del robottino verde e quindi oltre a fungere come console funziona anche come una sorta di PC. Se non avete mai trovato giochi che facessero per voi su Android non disperate: questa console presenta dei titoli esclusivi che non sono compatibili con nessun altro dispositivo Android. E si tratta di giochi avanzati e con un’ottima grafica, sebbene non al livello di PS4 e Xbox One. Tra questi ci sono anche nomi molto importanti del mondo videoludico. La console ha un processore Nvidia Tegra X1 da 256 core Maxwell, 3 GB di RAM e un hard disk da 500 GB. Come accennato questa console funge anche da TV Box o media player grazie ad Android 7.0 Nougat installato. Supporta la riproduzione di file multimediali in 4K e può navigare in internet sia via WiFi MIMO dual band che tramite porta Ethernet Gigabit, la connettività quindi è di prim’ordine. Supporta sia il telecomando che il controller, e quest’ultimo è molto avanzato con la presenza di parti aggiuntive come un microfono per l’assistente vocale. E’ ergonomico e completo di ogni comando come i joypad delle migliori console. Puoi acquistarla da Amazon: NVIDIA SHIELD TV Media Streaming Player

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it