Home » Software » Microsoft sarà al MWC 2020 con novità sull’AI: niente Surface Duo
microsoft

Microsoft sarà al MWC 2020 con novità sull’AI: niente Surface Duo

di Roberto Naccarella

Microsoft parteciperà al Mobile World Congress 2020 di Barcellona, la grande fiera della tecnologia che si svolge come ogni anno a fine febbraio e che pare non salterà a causa del coronavirus, a differenza di tanti altri eventi. La presenza del colosso di Redmond non era ovviamente in discussione, anche se gli esperti del settore e anche i fan dei prodotti Microsoft coltivavano la speranza di poter vedere il Surface Duo al MWC 2020. Come noto, si tratta di uno smartphone con doppio display pieghevole che eseguirà Android 10 ma che non avrà il supporto alle reti 5G, stando a quanto trapelato di recente.

Ciò che invece caratterizzerà la presenza di Microsoft al Mobile World Congress di Barcellona sarà l’Intelligenza Artificiale e la Mixed Reality, come riportato anche sul sito ufficiale nella sezione dedicata all’importante fiera spagnola. “La connettività senza limiti, intrisa di Mixed Reality e Intelligenza Artificiale, fornisce i presupposti strutturali per ottenere risultati straordinari e dare più potere a più persone”, scrive Microsoft. Nella giornata di giovedì, l’azienda con sede a Redmond ha anche annunciato “AI for Health”, un programma che vuole approfondire le possibilità dell’intelligenza artificiale in campo medico e sanitario.

Lo scopo del programma, che avrà una durata di 5 anni, è proprio quello di fornire un valido aiuto alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni innovative. Il programma si occupa di migliorare l’AI per l’ambito medico e sanitario, ma Microsoft non si concentrerà solo su questo al Mobile World Congress. Tra i vari eventi, parlerà del mondo dell’arte, della guida autonoma, delle telecomunicazioni e tanto altro. Dovremmo vedere novità anche per quanto riguarda HoloLens 2 e Azure.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti