Home » Software » Android su iPhone? Si può fare! “Project Sandcastle” apre nuovi scenari
android su iphone project sandcastle

Android su iPhone? Si può fare! “Project Sandcastle” apre nuovi scenari

di Roberto Naccarella

Ma come sarebbe un iPhone con sistema operativo Android? E’ la domanda che si pongono spesso molti esperti del settore e anche tanti utenti, costretti a scegliere tra i due sistemi operativi (il robottino verde e iOS) in base al telefono acquistato. Una domanda a cui hanno provato a rispondere alcuni sviluppatori indipendenti, il cui gruppo prende il nome di Project Sandcastle. L’obiettivo di questi sviluppatori era proprio quello di far funzionare un iPhone con Android come sistema operativo.

Un traguardo tutt’altro che scontato, dato che le “difese” del colosso di Cupertino sono quasi inespugnabili. Non a caso, Project Sandcastle ha tentato a lungo invano, fallendo ripetutamente. Ma ora sembra proprio che il gruppo di sviluppatori indipendenti sia riuscito nell’intento. I ragazzi, infatti, hanno eseguito il boot di Android su iPhone 7 e 7 Plus: un piccolo miracolo, se si pensa che i melafonini hanno una struttura che “respinge” ogni software diverso da iOS.

Naturalmente i problemi non mancano, con tanti aspetti che non funzionano nella maniera giusta. Il GPS, ad esempio, ma anche le fotocamere, il Bluetooth e la connettività dati lasciano parecchio a desiderare. Perfino la GPU da problemi, quindi nemmeno le prestazioni e la stabilità dello smartphone sono al sicuro. Va tuttavia preso come un primo tentativo, che è riuscito a fare “breccia” nel bunker di Apple e che potrebbe portare a nuovi scenari in futuro.

Via: AndroidPolice

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti