Home » Smartphone » MWC 2021 ci sarà ma la GSMA lo ha rinviato al 28 Giugno causa Covid-19
mwc 2020 coronavirus

MWC 2021 ci sarà ma la GSMA lo ha rinviato al 28 Giugno causa Covid-19

di Roberto Naccarella

Il Mobile World Congress 2021 non si terrà nel mese di febbraio nemmeno nel 2021. La comunicazione relativa al rinvio è stata inoltrata nelle scorse ore dalla GSM Association (GSMA), che ha deciso di rinviare l’appuntamento con la tradizionale fiera di Barcellona ed anche con quella di Shanghai. Il MWC 2021 si svolgerà tra il 28 giugno e il 1 luglio 2021, salvo nuovi rinvii. Per il mese di febbraio è stato invece annunciato il Mobile World Congress di Shanghai (tra il 23 e il 25 febbraio 2021).

La GSMA ha scelto di rinviare il MWC 2021 (mentre l’edizione del 2020 non si è più svolta) perchè la diffusione della pandemia di Covid-19 non accenna ad arrestarsi e le preoccupazioni sono ancora troppo alte. Come spiegato dal direttore generale della GSM Association, Mats Granryd, l’obiettivo di tutta l’organizzazione è quello di preservare la salute di ogni singolo partecipante, dalle aziende allo staff, passando per gli spettatori.

Una situazione che è quindi la replica di quella dell’anno scorso, quando l’edizione 2020 della fiera dedicata ai dispositivi mobili fu annullata dopo la scelta di non partecipare all’evento da parte di molte aziende per l’impossibilità di garantire il rispetto del distanziamento sociale e delle ormai famose norme di sicurezza. Ad oggi, la speranza degli organizzatori è che si possa arrivare alla prossima estate con una certa tranquillità per poter svolgere senza problemi il MWC 2021. Condividete la decisione della GSM Association?

Fonte: Twitter

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti