Home » Smartphone » Samsung annuncia 4 nuove fotocamere per smartphone da 32 a 108 MP
samsung isocell 2020

Samsung annuncia 4 nuove fotocamere per smartphone da 32 a 108 MP

di Michele Ingelido

Samsung ha annunciato ben 4 nuovi sensori ISOCELL destinati alle fotocamere degli smartphone. I nuovi sensori sono accomunati dalla dimensione dei loro pixel che è del tutta nuova, mentre si differenziano per le risoluzioni. I sensori si caratterizzano per dei pixel grandi solo 0,7 μm: grazie a questa tecnologia la casa produttrice riuscirà a potenziare le fotocamere degli smartphone mantenendo sottile il loro design.

Le nuove fotocamere sono infatti il 15% più piccole rispetto a quelle da 0,8 μm con la stessa risoluzione, riducendo così l’altezza del modulo fotocamera fino al 10%. I sensori utilizzano la tecnologia ISOCELL Plus per catturare la luce e la tecnologia Smart-ISO che si occupa di regolare in modo intelligente i parametri ISO.

Il sensore più interessante dei 4 è Samsung ISOCELL HM2 da 108 Megapixel dotato di Super PD: un sistema di autofocus a rilevamento di fase più veloce ed efficace. Ci sono anche il pixel binning 9 in 1 e lo zoom lossess 3x. Samsung ha annunciato anche ISOCELL GW3 da 64 Megapixel, con le tecnologie Tetracell, Smart-ISO, EIS (basata sul giroscopio) e supporto alla registrazione video in 4K a 60 fps.

ISOCELL GM5 ha invece una risoluzione di 48 Megapixel e nasce per le fotocamere grandangolari. Ha una nuova funzione HDR per immagini più luminose con meno rumore e un’elaborazione dell’immagine più rapida. Infine abbiamo il sensore ISOCELL JD1 da 32 Megapixel per le fotocamere frontali punch-hole e pop-up con la suddetta funzione HDR. I 4 obiettivi di Samsung sono già in produzione di massa.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti