Home » Smartphone » Huawei Mate 40 Pro a nudo: render e specifiche a ridosso dell’uscita
huawei mate 40 pro

Huawei Mate 40 Pro a nudo: render e specifiche a ridosso dell’uscita

di Roberto Naccarella

In attesa dell’evento ufficiale, programmato per il 22 ottobre, continuano ad emergere indiscrezioni online sui nuovi smartphone della serie Huawei Mate 40. Negli ultimi giorni erano trapelate notizie interessanti che riguardavano il comparto foto, principalmente le fotocamere posteriori; stavolta, invece, il noto leakster Roland Quandt ci permette di conoscere meglio le caratteristiche tecniche di uno dei modelli realizzati dal gigante di Shenzhen.

Si tratta di Huawei Mate 40 Pro, che si presenta con un display da 6,76” Full HD+ OLED, con risoluzione di 1.344 x 2.772 pixel e refresh rate a 120 Hz. Il device è alimentato con un processore proprietario HiSilicon Kirin 9000 a 5 nm, octa-core fino a 2,04 GHz, abbinato ad una GPU ARM Mali-G78, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 3.1. Sul retro, come già emerso nei precedenti “leak”, il nuovo telefono dell’azienda cinese è dotato di tre fotocamere, con un sensore principale da 50 Megapixel, uno grandangolare da 20 MP e uno da 12 MP con zoom ottico 5x.

Sul davanti, invece, troviamo una fotocamera da 13 MP con sensore TOF per il riconoscimento facciale 3D. La batteria che equipaggia Huawei Mate 40 Pro è da 4.400 mAh, con ricarica rapida a 65W e supporto alla ricarica wireless. Il sistema operativo è Android 10, con personalizzazione EMUI 11 e Huawei Mobile Services (senza servizi Google). Il tutto in dimensioni di 162,9 x 75,5 x 9,1 mm, per un peso di 212 grammi. Sul prezzo e sulle disponibilità di questo nuovo smartphone non è trapelato ancora nulla, ma sapremo tutto dopodomani, durante l’evento in streaming.

Fonte: WinFuture

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti