Home » App & Gaming » Baby Shark supera Despacito e diventa il video più visto su YouTube
YouTube

Baby Shark supera Despacito e diventa il video più visto su YouTube

di Roberto Naccarella

Di tanto in tanto vengono fornite classifiche sui video più visualizzati su YouTube, o magari vengono celebrate canzoni storiche che riescono a raggiungere il miliardo di visualizzazioni sulla storica piattaforma. Attualmente, il video più visto in assoluto è Baby Shark Dance, il tormentone per bambini che ha fatto il suo debutto sulla piattaforma nel 2016 e che è riuscito a raggiungere e superare i 7 miliardi di visualizzazioni diventando così il video più visto di sempre su YouTube.

Il tanto atteso sorpasso ad un altro tormentone, la famosissima Despacito, è quindi arrivato. Per ora i due brani sono quasi appaiati (7,040 miliardi Baby Shark Dance, 7,039 miliardi Despacito, ndr) ma l’incremento esponenziale del nuovo video “leader” della piattaforma è davvero strepitoso: basti pensare che un anno e mezzo fa le visualizzazioni erano 2,5 miliardi. La crescita di Baby Shark Dance è qualcosa di mai visto nella storia della piattaforma, e i grafici pubblicati dagli analisti rivelano che il trend è destinato a proseguire.

Il terzo posto della graduatoria è occupato da Ed Sheeran, con Shape of You che ha superato i 5 miliardi di visualizzazioni. Fuori dal podio troviamo Wiz Khalifa con See You Again (4,7 miliardi di visualizzazioni su YouTube) e Masha and The Bear, un contenuto simile al tormentone per bambini di Pinkfong, che si ferma a 4,3 miliardi di visualizzazioni. Riepilogando, ecco la top 5 dei video più visti su YouTube.

  1. Baby Shark Dance con oltre 7.064.000.000 visualizzazioni
  2. Luis Fonsi – Despacito ft. Daddy Yankee con oltre 7.042.000.000 visualizzazioni
  3. Ed Sheeran – Shape of You con oltre 5.051.000.000
  4. Wiz Khalifa – See You Again ft. Charlie Puth con oltre 4.799.000.000 visualizzazioni
  5. Masha and The Bear con oltre 4.361.000.000

Risparmia sulla tecnologia: scopri le offerte Amazon odierne!


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti