Home » Gadget » Huami presenta Amazfit GTS 2e e GTR 2e: prezzo inferiore ma più batteria
Amazfit GTS 2e e GTR 2e

Huami presenta Amazfit GTS 2e e GTR 2e: prezzo inferiore ma più batteria

di Patrizia Maimone

I cinesi di Huami lo avevano preannunciato lungamente e adesso sono diventati finalmente ufficiali. Stiamo parlando di due smartwatch tanto attesi dagli appassionati del marchio, Amazfit GTS 2e e GTR 2e. Due indossabili che saranno in vendita, in Cina, già prima di Natale e che potrebbero arrivare molto presto anche sul mercato globale. Quali sono le principali caratteristiche? Vi sono degli “strappi” rispetto ai modelli precedenti? Vediamolo.

Amazfit GTS 2e e GTR 2e: le caratteristiche

Huami non smette mai di stupire i propri fans proponendo sempre nuovi indossabili in grado di attrarre inevitabilmente l’attenzione degli appassionati. Gli ultimi arrivati sono l’Amazfit GTS 2e e il GTR 2e, due indossabili che possiamo definire nuovi ma soltanto su alcuni punti di vista. Sul piano del design, infatti, nulla è cambiato rispetto a quanto abbiamo visto con i predecessori, GTS 2 e GTR 2. Nel primo caso ci troveremo dinnanzi un dispositivo con display rettangolare, nel secondo uno con display circolare. Le “misure” sono anch’esse del tutto invariate.

A cambiare è più che altro il fronte hardware. Huami ha voluto, con Amazfit GTS 2e e GTR 2e, mantenere lo stile apprezzato dagli utenti ma potenziare le caratteristiche “interne”. In questo differiscono con i modelli standard. Huami ha eliminato il trasmettitore WiFi in modo da salvaguardare il più possibile l’autonomia della batteria. Su entrambi i modelli è stato aggiunto il rilevatore della temperatura corporea.

Gli indossabili in questione non monitorano, quindi, solo il sonno e il battito cardiaco ma tengono sotto controllo anche la temperatura. Caratteristica di sicuro interesse attualmente! Tra le specifiche chiave troviamo un display AMOLED, l’NFC e il monitoraggio continuo della temperatura del corpo.

Autonomia migliore a prezzi inferiori

Per il resto le caratteristiche si mantengono in linea con i modelli precedenti. Amazfit GTS 2e ha una batteria da 246 mAH per un’autonomia compresa tra 14 e 24 giorni a seconda che si usi, o meno, in maniera “completa”. Per il GTR 2e, invece, la batteria ha una capacità di 471 mAh il che porta l’autonomia di base a 24 giorni. Nonostante le capacità, quindi, siano identiche al passato, alcuni accorgimenti “hardware” (come quelli citati) hanno incrementato l’autonomia.

Amazfit GTS 2e e GTR 2e avranno un prezzo che si aggirerà attorno ai 100 euro. Un costo, quindi, che li pone in ottima posizione in termini di rapporto qualità/prezzo. Entrambi i modelli avranno lo stesso prezzo (senza alcuna “discriminazione”!) per delle vendite che partiranno dal 24 dicembre, in Cina. I preordini, comunque, sono già partiti. Vedremo se e quando i due dispositivi varcheranno i confini e raggiungeranno gli altri Paesi.

Fonte

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti